Keystone
NORVEGIA
04.05.17 - 18:000

Brexit: Norvegia «preoccupata»

La premier Erna Solberg teme per il commercio di gas e petrolio

OSLO - «Il Regno Unito è il partner principale della Norvegia per quanto riguarda gas e petrolio. E siamo molto preoccupati per gli accordi sui rapporti futuri tra il Regno Unito e l'Ue». Così la premier norvegese Erna Solberg al termine del suo incontro col presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.

«Sono contenta - afferma - perché in entrambi i meeting che ho avuto, con Juncker e Tusk, mi è stato confermato che ci sarà una porta aperta per la Norvegia, in quanto membro del mercato unico, affinché possa dare il suo punto di vista sul processo».

«Pensiamo che sia possibile trovare un buon accordo in futuro tra l'Ue e il Regno Unito, e credo che tutti ci dobbiamo preoccupare della competitività dell'Europa», auspica.
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Bandito976 2 anni fa su tio
Qualcuno ha mai fatto un analisi del prima UE? Si viveva molto meglio. Ogni paese aveva le sue leggi e sue prodotti. Adesso é il caos e c'é crisi e disoccupazione. A mio avviso é meglio che escano tutti i paesi visto che trarre vantaggio sono solo i ricchi
Danny50 2 anni fa su tio
Come la Svizzera, anche la Norvegia é serva dell'UE con accordi osceni, fingendo di essere fuori per i loro cittadini, ma dentro fino al collo.
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report