BERNA
11.05.14 - 13:430

Energia: Mister prezzi invita consumatori a mobilitarsi

BERNA - Mister Prezzi Stefan Meierhans si preoccupa per le conseguenze delle attuali scelte adottate nell'ambito della Strategia energetica 2050. Teme che i costi supplementari vadano a finire a carico degli inquilini.

Le misure energetiche esaminate attualmente dal parlamento hanno effetti decisivi sui futuri prezzi dell'energia. "Si assiste a sviluppi inquietanti", afferma Meierhans in un'intervista pubblicata dai domenicali "Zentralschweiz am Sonntag" e "Ostschweiz am Sonntag".

Il più grande pericolo sta nel fatto che la svolta energetica rischia di costare più cara del necessario. In particolare Mister Prezzi teme che i costi rischino di essere posti a carico di chi può difendersi di meno, vale a dire gli inquilini. "Rendetevi conto che non avete lobby quindi cominciate a organizzarvi", ha affermato rivolgendosi ai consumatori.

Al posto di sovvenzioni e altri regali, Meierhans difende una tassa sull'elettricità prodotta da atomo, gas, carbone e altre fonti fossili. Inoltre chiede da anni ai cantoni e comuni di rinunciare alle tasse di concessione per ridurre i prezzi dell'elettricità e far profittare i clienti.



ATS
Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Potrebbe interessarti anche
Tags
prezzi
mister prezzi
mister
meierhans
energia
berna
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report