Keystone
STATI UNITI
13.02.18 - 07:520

Bannon pronto se Trump fallisce

È quanto emerge in un nuovo libro in uscita oggi. L'autore è Joshua Green

WASHINGTON - L'ex stratega della Casa Bianca, Steve Bannon, si è detto convinto di essere il perfetto candidato per succedere a Donald Trump alla presidenza nel caso questo si faccia da parte o sia oggetto di impeachment. È quanto emerge in un nuovo libro in uscita oggi.

Secondo Joshua Green, autore del volume dal titolo "Devil's Bargain" ("Patto col diavolo"), Bannon ha detto ad amici che «se Trump lasciasse o fosse oggetto di impeachment, ciò eliminerebbe il principale interprete del Trumpismo ma non sarebbe un giudizio negativo delle politiche che lo hanno portato ad essere eletto. In un tale scenario chi meglio per succedergli se non colui che lo ha fatto eleggere?».

Nello stesso libro si sottolinea che Bannon avrebbe preso in considerazione anche di fondare un nuovo partito politico come punto di riferimento per «nazionalisti economici» dei quali l'ex stratega si fa portavoce e in cui identifica la base che ha sostenuto Trump nelle elezioni del 2016.

Tags
trump
bannon
libro
TOP NEWS Estero
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report