Keystone
REGNO UNITO
05.02.18 - 11:160

May insiste: il Regno Unito uscirà anche dall'unione doganale

Si tratta di una rassicurazione a beneficio dell'ala più euroscettica del governo e del Partito Conservatore

LONDRA - La Gran Bretagna del dopo Brexit è destinata a lasciare anche l'unione doganale europea. Lo ribadisce oggi in una nota Downing Street, sottolineando come la premier Theresa May abbia chiarito più volte "categoricamente" che l'addio riguarderà sia unione doganale, sia mercato unico.

Si tratta di una rassicurazione a beneficio dell'ala più euroscettica del governo e del Partito Conservatore, ripresa con evidenza dalla Bbc nella stessa giornata in cui May ha in programma d'incontrare, assieme al ministro per la Brexit, David Davis, il capo negoziatore dell'Ue, Michel Barnier, in visita a Londra per fare il punto sulle trattative prime del prossimo round negoziale di Bruxelles sulla fase due.

Negli ultimi giorni diversi deputati 'brexiteers' hanno messo in guardia la premier da "cedimenti" in materia di accordi doganali, sullo sfondo di nuove voci di divisioni interne e di sospetti piani di "golpe" contro la leadership di May da parte di ministri euroscettici come Boris Johnson e Michael Gove.

Commenti
 
Tags
may
unione doganale
unione
TOP NEWS Estero
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report