keystone
NEPAL
13.03.18 - 07:220

Una commissione d'inchiesta per il crash aereo

Nell'incidente avvenuto ieri all'aeroporto Tribhuvan sono morte 49 persone

KATHMANDU - Il governo del Nepal ha formato una commissione di inchiesta per chiarire le cause dell'incidente avvenuto ieri nell'aeroporto internazionale Tribhuvan di Kathmandu che ha coinvolto un aereo della compagnia bengalese US-Bangla ed in cui 49 persone sono morte ed altre 22 sono rimaste ferite. Lo riferisce il quotidiano The Himalayan Times.

La commissione di sei membri, ha reso noto il portavoce del governo Buddhi Khadka, è presieduta dall'ex direttore generale dell'Aviazione civile del Nepal, Yagya Prasad Gautam.

Riguardo alle possibili cause dell'incidente, il più grave avvenuto in Nepal negli ultimi 25 anni, i controllori di volo nepalesi sostengono che il pilota ha male interpretato le indicazioni ricevute in fase di atterraggio.

Ma il presidente della US-Banlga Airlines, Imran Asif, ha postato su Youtube gli ultimi 20 minuti di conversazione fra il pilota Abid Sultan, e la torre di controllo. Da questo documento emergerebbe, secondo lui, che la cabina di pilotaggio avrebbe ricevuto "segnalazioni sbagliate", che potrebbero essere alla base della tragedia.

5 mesi fa Aereo in fiamme si schianta al suolo a Kathmandu
Tags
commissione
incidente
aereo
inchiesta
nepal
TOP NEWS Estero
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report