Twitter
STATI UNITI
13.06.18 - 10:240
Aggiornamento 19:49

Un procione ha scalato un grattacielo dell'Ubs nel Minnesota

Facendosi qualcosa come 25 piani in quasi due giorni, senza acqua e senza cibo. Un'impresa che l'ha reso una star sui social (e non solo)

ST. PAUL - È apparso dal nulla martedì mattina, a diversi metri da terra in un'intercapedine fra il piano terra e il primo piano del grattacielo dell'Ubs nel centro urbano di St.Paul, Minnesota.

«Il procione era lì, spaventato, e nessuno sapeva come ci fosse finito. Non ci era mai successa una cosa del genere», ha spiegato all'emittente locale Kare 11 il responsabile dello stabile, «abbiamo iniziato a telefonare in giro: ai pompieri, al comune, alla protezione animali. Nessuno sapeva cosa fare».

Per provare a soccorrerlo due custodi hanno tentato di costruire una passerella. Il tentativo non solo si è rivelato infruttuoso ma ha anche spaventato il piccolo mammifero che ha così iniziato a scalare il palazzo.

Un'impresa, la sua, che è stata seguita - con una certa apprensione - non solo dai passanti ma dall'intero Minnesota e da un folto pubblico di utenti social che hanno iniziato a twittare rendendo virale l'hashtag #mprraccoon, ovvero #procionempr come è stato battezzato dalla radio locale Minnesota Public Radio.

Dopo essere arrivato a 23esimo piano, a 2 dalla cima, ha iniziato a ridiscendere arrivando fino al 16esimo. «Non beve e non mangia da parecchio, sono decisamente preoccupato», ha commentato un passante. «Pregate per lui», ha twittato qualcuno.

Poi, la svolta, l'animaletto ha deciso di risalire riuscendo ad arrivare fino al tetto mettendosi in salvo. 

E in tanto sui social in diversi gli hanno dedicato dei tributi, anche decisamente artistici.

Tags
minnesota
mprraccoon
june
procione
grattacielo
piano
ubs
TOP NEWS Estero
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report