Keystone
Il complesso in cui si trova il triplex
BRASILE
16.04.18 - 16:380

Attivisti occupano l'appartamento "mazzetta" di Lula

Un'azienda lo regalò all'ex presidente brasiliano per ottenere degli appalti. Gli occupanti: «Il popolo può prenderlo»

GUARUJA - Un gruppo di militanti del Movimento dei Lavoratori Senza Tetto (Mtst) ha invaso ed occupato oggi il lussuoso appartamento nella località balneare di Guarujà che è stato al centro del processo per corruzione che ha portato in carcere l'ex presidente Lula Da Silva.

«Se l'appartamento è di Lula, il popolo può prenderlo, e se non è di Lula, allora perché è dietro le sbarre?», hanno chiesto i militanti durante l'occupazione, trasmessa in diretta sui social network.

Secondo la sentenza del pubblico ministero Sergio Moro, magistrato simbolo delle inchieste anti-corruzione in Brasile, l'appartamento - un triplex con vista sul mare, in una delle località preferite dai residenti di San Paolo per andare in ferie - è stato ceduto a Lula dalla società edilizia Oas, come pagamento per il trattamento preferenziale concesso all'azienda nei contratti pubblici.

Moro condannò Lula a nove anni di carcere per questa operazione, poi aumentati a 12 da un tribunale di secondo grado, a Porto Alegre, e l'ex presidente ha cominciato a scontare la sua pena a Curitiba lo scorso 7 aprile.

Il leader del Mtst è Guilherme Boulous, Precandidato alla presidenza del Partito Socialismo e Libertà (Psol, sinistra), che ha accompagnato Lula durante le ore precedenti alla sua carcerazione, quando si era asserragliato nella sede del sindacato metallurgico di Sao Bernardo dos Campos.
 
 

3 mesi fa Prima notte in cella tranquilla per Lula
Commenti
 
Tags
lula
appartamento
presidente
ex presidente
TOP NEWS Estero
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report