Immobili
Veicoli
Archivio TiPress
TICINO / SVIZZERA
30.11.21 - 08:250

I lingotti ticinesi di PAMP si fondono... con MKS

La nuova azienda impiegherà circa 270 persone in tutta la Svizzera, di cui 200 in Ticino

CASTEL SAN PIETRO / GINEVRA - L'azienda ticinese PAMP SA, raffineria e marchio leader nel settore dei lingotti con sede a Castel San Pietro, ha unito le forze con l'azienda di trading di metalli preziosi MKS SA, con sede a Ginevra. Così è nata la "MKS PAMP SA", per raggruppare i servizi di raffinazione, fabbricazione e commercio in un'offerta a 360 gradi.

L'azienda impiegherà circa 270 persone in tutta la Svizzera, di cui 200 in Ticino.

«La nuova entità sfrutterà l'esperienza commerciale e finanziaria di MKS e il know-how industriale di PAMP per rispondere alle esigenze e ai requisiti in continua evoluzione dei clienti» ha riferito la nuova MKS PAMP SA in un comunicato. Il brand dei prodotti PAMP - il marchio & le barre - rimarrà invariato.

«La succursale con sede a Castel San Pietro continuerà a rappresentare l'expertise produttiva e si concentrerà sullo sviluppo delle capacità e delle competenze dei dipendenti attraverso piani di formazione e sviluppo individuali» viene poi segnalato, con l'impresa che ha annunciato che resterà impegnata nella regione «attraverso il sostegno di iniziative locali, con la convinzione che solo continuando ad impegnarsi in un dialogo con gli stakeholder l’azienda possa creare valore condiviso».

Marwan Shakarchi è stato nominato come CEO dal Consiglio di amministrazione, con effetto immediato. «Mentre iniziamo un nuovo capitolo come MKS PAMP, vediamo come i nostri valori familiari ci hanno spinto come squadra a cercare sempre di superare gli standard più elevati. Oggi, siamo più che mai impegnati nella sostenibilità e nella promozione di pratiche responsabili e prodotti di qualità per le generazioni di oggi e di domani», ha dichiarato Shakarchi.

Uno sguardo dell'azienda è infatti rivolto anche agli standard di responsabilità: l'impresa ha annunciato che entro il 2030 ridurrà le emissioni di gas serra dalle sue operazioni e catene di approvvigionamento in linea con gli obiettivi dell'Accordo di Parigi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
8 ore
Thomas Oetterli scende dall'ascensore e se ne va
Il CEO di Schindler ha annunciato le proprie dimissioni «con effetto immediato»
UNIONE EUROPEA
14 ore
Unione Europea, niente etichetta di “energia verde” per il nucleare
Lo hanno deciso gli esperti. Il motivo? È a emissioni zero, ma non impatto zero. Bocciato (con riserva) il gas naturale
STATI UNITI
16 ore
Rallenta la crescita degli abbonati, tonfo di Netflix a Wall Street
A pesare è anche l'agguerrita concorrenza e la riapertura dell'economia
SVIZZERA
17 ore
Galaxus aggiunge Decathlon al suo assortimento
Durante la pandemia è cresciuta la domanda di articoli sportivi, ha spiegato il rivenditore
STATI UNITI
1 gior
Instagram e la nuova offerta a pagamento
È in fase di test una funzionalità che permette agli utenti di abbonarsi a dei profili e accedere a contenuti esclusivi
FRANCIA / GERMANIA
1 gior
Il nucleare? «Non è un'energia né sostenibile né economica»
Il segretario di stato tedesco per l'ambiente Stefan Tidow ha espresso la propria contrarietà
MONDO
1 gior
Twitter, un bollino rosso contro le fake news Covid
Arriva l'etichetta "Fuorviante" per contraddistinguere i contenuti «indiscutibilmente falsi o ingannevoli»
STATI UNITI
1 gior
L'improvviso interesse di Google per le criptovalute
La compagnia ha annunciato di aver creato una nuova divisione blockchain, guidata dal vicepresidente Venkataraman
CINA
1 gior
Cina, carbone e promesse di un calo delle emissioni non rispettate
A metà 2021 il governo di Xi Jinping ha messo in atto delle misure drastiche che hanno retto solo fino a ottobre
MONDO
2 gior
WEF, sale il pressing per "carbon tax" e uno stop ai sussidi
Al meeting virtuale si alzano le voci per la svolta nelle politiche climatiche. Le parole di Bill Gates e John Kerry
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile