Immobili
Veicoli
Depositphotos (czuber)
Una bolla immobiliare è il rischio più elevato, al momento, per il settore finanziario elvetico.
SVIZZERA
11.11.21 - 11:100

Bolla immobiliare: è il rischio più elevato per il settore finanziario elvetico

Si osservano «tendenze al surriscaldamento», osservano gli esperti della Finma

BERNA - Un'eventuale evoluzione negativa del mercato immobiliare e ipotecario rappresenta al momento il rischio più elevato per il settore finanziario elvetico: a dirlo è la Finma.

In un rapporto pubblicato oggi l'autorità di vigilanza ha identificato sei rischi principali: oltre allo scoppio di una bolla immobiliare vengono menzionati il perdurare dei bassi tassi d'interesse, le perdite su crediti erogati alle imprese e su obbligazioni societarie all'estero, gli attacchi cibernetici, il riciclaggio di denaro e l'inasprimento del regime di accesso ai mercati transfrontalieri. Il rischio costituito dalla dismissione disordinata del tasso di riferimento Libor, che l'anno scorso figurava fra i potenziali maggiori problemi, è stato declassato in ragione dei progressi compiuti dalle banche.

A creare grattacapi è soprattutto il settore del mattone. «Il comparto degli immobili residenziali a reddito evidenzia tendenze al surriscaldamento», sottolineano i funzionari federali. Sul mercato delle abitazioni di proprietà la crescita dei prezzi ha acquisito ulteriore slancio e i prezzi degli immobili presentano ormai uno scollamento sempre maggiore rispetto all'evoluzione dei redditi e dei prezzi al consumo. Il settore costituisce da anni una priorità dell'attività di vigilanza e la Finma promette che gli strumenti di analisi - come per esempio gli stress test - verranno ulteriormente sviluppati.

E i tanto discussi cambiamenti climatici? Vengono trattati quali rischi più a lungo termine. La Finma assicura comunque di lavorare assiduamente con gli operatori del ramo per rilevare adeguatamente i rischi finanziari legati al clima e per integrarli nella loro gestione del rischio. Nell'ambito della protezione degli investitori la Finma affronta inoltre il tema del cosiddetto greenwashing, cioè l'ecologismo di facciata: al fine di prevenire le pratiche d'inganno in relazione alle promesse di sostenibilità i fondi svizzeri devono, fra le altre cose, garantire una trasparenza sufficiente.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
36 min
Quelle antenne 5G fuori dagli aeroporti che preoccupano le compagnie Usa
Rischiano di interferire con radar e altimetri, rendendo l'atterrare col maltempo difficile: «Rischiamo lo stop totale»
SVIZZERA
3 ore
Le vendite di cioccolato tornano ai livelli pre-Covid
Nel 2021 i ricavi di Lindt & Sprüngli hanno raggiunto i 4,6 miliardi di franchi
SVIZZERA
4 ore
Oltre 200 milioni di pacchi in un solo anno, è record
Il gigante giallo ha pur creato 809 nuovi impieghi a tempo pieno nel 2021
SVIZZERA
7 ore
La prima intervista ad Axel Lehmann: «Io un presidente di transizione? Lasciatemi lavorare»
Le parole del nuovo “boss” del Cda di Credit Suisse in un'intervista: «La strategia non cambierà»
ASIA
9 ore
Tornano a circolare i treni tra Cina e Corea del Nord
È dall'inizio della pandemia che Pyongyang aveva chiuso del tutto i propri confini
LE FOTO
EMIRATI ARABI UNITI
21 ore
"Enigma", il misterioso diamante nero va all'asta
Le sue origini? Ancora enigmatiche, potrebbe essersi formato quando un meteorite ha colpito la Terra
SVIZZERA
23 ore
Una commessa fino a quattro miliardi di euro per Stadler Rail
È la più importante degli 80 anni di storia del costruttore ferroviario elvetico
SVIZZERA
1 gior
Un purosangue zurighese al timone di Credit Suisse
La scelta di Axel Lehmann suona di ultima chiamata per il colosso bancario, secondo Inside Paradeplatz
SVIZZERA
1 gior
Credit Suisse, reazioni negative in Borsa
Le dimissioni di António Horta-Osório sono un altro evento negativo dopo gli scandali del 2021
MONDO
1 gior
«Dall'inizio della pandemia, ogni 26 ore è nato un nuovo miliardario»
Un rapporto dell'Oxfam mette a nudo «la pandemia delle disuguaglianze», più super-ricchi e più persone cadute in povertà
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile