Immobili
Veicoli
Depositphotos (Hannamariah)
Il prezzo delle abitazioni di proprietà in Svizzera è destinato a salire ulteriormente.
SVIZZERA
31.10.21 - 09:460
Aggiornamento : 11:41

Scarsa offerta e domanda elevata: ecco perché i prezzi delle abitazioni sono destinati a salire

Il presidente della direzione di Raiffeisen Heinz Huber non intravvede alcuna distensione

SAN GALLO - I prezzi degli immobili in Svizzera, già elevati, dovrebbero salire ancora secondo il presidente della direzione di Raiffeisen Heinz Huber: non si intravvede alcuna distensione, ha affermato in un'intervista pubblicata oggi dalla "NZZ am Sonntag".

La forte domanda di abitazioni di proprietà ha spinto in alto i prezzi, e l'epidemia di Covid-19 ha ulteriormente rafforzato la tendenza. Fintanto che l'offerta è scarsa e la domanda elevata, è inevitabile che i prezzi aumenteranno ancora, ha detto Huber.

Tuttavia, nonostante il boom immobiliare, attualmente non sussiste il rischio di un surriscaldamento del mercato. La domanda viene generata soprattutto da persone che vogliono vivere loro stesse nell'abitazione, e non attraverso la speculazione. La tesaurizzazione di terreno edificabile oggi non esiste quasi più.

Le banche Raiffeisen dispongono del maggiore portafoglio d'ipoteche in Svizzera. Alla domanda se ciò non gli causa insonnia, Huber ha ricordato che la banca ha principi molto conservatori nel campo dei prestiti ipotecari.

Nella proprietà abitativa il rapporto prestito/valore si situa mediamente appena al 60%. E la quota d'immobili di rendita come stabili di appartamenti in locazione o uffici si attesta attualmente a meno di un terzo presso le banche Raiffeisen, ha spiegato. Inoltre i rischi sono geograficamente ben diversificati.

Molti immobili vengono tra l'altro ceduti alla prossima generazione tramite anticipo ereditario. Chi non ha questa possibilità incontra difficoltà ad acquistare un immobile. Ciò vale anche per persone con un reddito medio.

I tassi ipotecari sono storicamente ancora molto bassi. «Non vedo indizi di un possibile aumento significativo nei prossimi tempi», ha affermato il Ceo di Raiffeisen.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
18 ore
L'Unione degli imprenditori vuole promuovere il lavoro oltre la pensione
Perché, vista l'evoluzione demografica, si teme una carenza di manodopera nei prossimi anni
CANTONE / SVIZZERA
20 ore
Affitti, in calo nel 2021 (soprattutto negli edifici vecchi)
Le tendenze a livello nazionale sono state di -0.3% per gli stabili nuovi e -1.7% per quelli più vetusti
STATI UNITI
23 ore
Anche se mancano le materie prime, Apple è comunque da record
Per l'azienda della Mela ricavi in crescita a 123 miliardi, grazie agli iPhone ma soprattutto ai Mac e agli abbonamenti
STATI UNITI
1 gior
Tonfo di Tesla a Wall Street, Musk scommette sui robot
Bruciati, in una sola seduta, ben 109 miliardi.
STATI UNITI
1 gior
La crisi delle criptovalute contribuisce al flop dell'asta di Melania
Il fortunato compratore si è portato a casa tre oggetti per un valore inferiore all'offerta di apertura
SVIZZERA
1 gior
«Nessuna penuria d'elettricità in vista, in Svizzera»
I prezzi però continuano ad aumentare, ha spiegato la Commissione federale dell'energia elettrica (Elcom)
SVIZZERA
1 gior
Gli orologi svizzeri non sono mai andati meglio all'estero
Nel 2021 è stato superato anche l'esercizio del 2014, che era il migliore di sempre
REGNO UNITO
1 gior
EasyJet riprende quota, e sorride in vista dell'estate
«L'offerta è vicina ai livelli pre-pandemici del 2019», ha spiegato il Ceo Johan Lundgren
EURASIA
1 gior
Pressioni della Cina sulla Lituania, Bruxelles si rivolge al WTO
L'Unione europea ha denunciato all'Organizzazione Mondiale del Commercio il comportamento della Cina
STATI UNITI
2 gior
Menù "gentili" che fanno raddoppiare la scelta di un piatto vegetale
Il World Resources Institute ha condotto una ricerca su seimila persone a cui venivano proposte due liste diverse
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile