Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
29.10.21 - 12:030
Aggiornamento : 16:32

Stadler Rail: Alstom contesta la commessa delle FFS

Il contratto per 286 nuovi treni ha un valore di due miliardi di franchi. Non è noto se l'acquisto subirà ritardi

BERNA - Alstom ha depositato ricorso presso il Tribunale amministrativo federale (TAF) contro l'attribuzione a Stadler Rail di una comanda di 286 nuovi treni per le FFS. Il contratto vale due miliardi di franchi. Lo indica una nota diffusa oggi dalle FFS.

Queste ultime precisano di essere state informate dal TAF e di non sapere se l'acquisto subirà ritardi. Il piano di consegna prevede la messa in circolazione del nuovo materiale rotabile tra la fine del 2025 e il 2034. L'ex regia federale assicura di aver prestato la massima attenzione al rispetto delle disposizioni legali durante tutta la procedura di aggiudicazione.

«L'offerta di Stadler Rail era la più rispondente ai criteri di assegnazione e, per questo motivo, si è aggiudicata il mandato», si legge nel comunicato.

Il gruppo turgoviese ha affermato all'agenzia AWP che deplora i ritardi che provocherà il ricorso, ma non ha voluto commentare ulteriormente. Alstom ha reso noto da parte sua di aver analizzato la situazione e ritiene che la valutazione contenga «divergenze che vorremmo chiarire».

Per il traffico regionale

I convogli verranno usati per il servizio regionale delle "S-Bahn", in sostituzione dei Domino e dei FLIRT di prima generazione, così come di alcuni treni navetta. L'entrata in servizio dovrebbe avvenire dapprima in Svizzera orientale e in Vallese. A seguire la Svizzera centrale e il resto del Paese.

Sono previsti diversi miglioramenti: più spazio per bici, passeggini e bagagli voluminosi, oltre a un buon segnale per i telefoni cellulari. Tutti i compartimenti saranno muniti di prese elettriche e ogni composizione offrirà due posti per le persone in sedia a rotelle, così come dei WC, avevano annunciato le FFS lo scorso 5 ottobre, aggiungendo che i mezzi sono dotati di una motorizzazione più performante.

I treni dovrebbero inoltre essere omologati in Svizzera, Germania e Austria. In settembre Stadler Rail aveva perso un accordo miliardario in Austria a causa di una formalità, più precisamente una firma digitale non riconosciuta.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
LE FOTO
EMIRATI ARABI UNITI
7 ore
"Enigma", il misterioso diamante nero va all'asta
Le sue origini? Ancora enigmatiche, potrebbe essersi formato quando un meteorite ha colpito la Terra
SVIZZERA
10 ore
Una commessa fino a quattro miliardi di euro per Stadler Rail
È la più importante degli 80 anni di storia del costruttore ferroviario elvetico
SVIZZERA
12 ore
Un purosangue zurighese al timone di Credit Suisse
La scelta di Axel Lehmann suona di ultima chiamata per il colosso bancario, secondo Inside Paradeplatz
SVIZZERA
14 ore
Credit Suisse, reazioni negative in Borsa
Le dimissioni di António Horta-Osório sono un altro evento negativo dopo gli scandali del 2021
MONDO
15 ore
«Dall'inizio della pandemia, ogni 26 ore è nato un nuovo miliardario»
Un rapporto dell'Oxfam mette a nudo «la pandemia delle disuguaglianze», più super-ricchi e più persone cadute in povertà
SVIZZERA
18 ore
Violò due volte la quarantena, il presidente del CdA di Credit Suisse lascia e si scusa
António Horta-Osório, in carica da meno di un anno, si è dimesso dopo un'indagine interna
KOSOVO
1 gior
Kosovo in tackle sul Bitcoin, svendita e fuga dei "minatori"
Lo stato balcanico ha annunciato un blocco delle criptovalute per alleviare la crisi energetica
REGNO UNITO
2 gior
Unilever offre 50 miliardi di sterline per GSK Consumer Healthcare
Se dovesse andare in porto si tratterebbe di una delle operazioni più grandi per la piazza di Londra
SVIZZERA
2 gior
Denner aumenta gli stipendi
Nuovo record di fatturato nel 2021. La catena premia i dipendenti
MONDO
3 gior
Là dove il Bitcoin non è il benvenuto
La controversa regina delle cripto è valuta "non grata" in alcune nazioni. Vediamo quali.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile