Tamedia
SVIZZERA
17.10.21 - 12:050
Aggiornamento : 13:30

«La Svizzera non deve temere carenze di approvvigionamento»

Secondo il presidente di Galliker Transport, nel nostro paese la situazione è migliore rispetto al resto d'Europa

ALTISHOFEN - Non ci sono segni di una crisi di approvvigionamento in Svizzera a causa della mancanza di autisti di mezzi pesanti: «La situazione in Svizzera è significativamente migliore rispetto al resto d'Europa». Lo sostiene Rolf Galliker, presidente dell'omonima società di trasporti elvetica, in un'intervista al domenicale SonntagsBlick.

«Abbiamo fatto bene i compiti. La Svizzera non deve certo temere carenze di approvvigionamento» afferma il 56enne presidente del consiglio di amministrazione dell'azienda familiare Galliker Transport, pur ammettendo che molti autisti in Svizzera andranno in pensione nei prossimi anni e che da tempo è difficile trovare giovani sostituti validi. Tuttavia, questo è il caso di quasi tutti i mestieri.

Il fatto che in Svizzera i salari siano più alti che altrove aiuta nel reclutamento del personale, ma non è il fattore decisivo. «I problemi in Germania e in altri paesi dell'Europa occidentale hanno un'altra causa: lì per molti anni le aziende di trasporto hanno reclutato quasi esclusivamente autisti a basso costo dall'Europa dell'Est e hanno lasciato che lo status degli autisti locali si deteriorasse» precisa Galliker.

Per molto tempo, questo «serbatoio» di personale è sembrato essere inesauribile. Ora sta diventando sempre più chiaro che non si è trattato di una strategia sostenibile. «La qualità della vita in molti paesi dell'Europa orientale è migliorata. Sempre meno autisti sono quindi disposti a stare lontani da casa per settimane per guidare i camion attraverso l'Europa». I giovani polacchi di oggi preferiscono diventare informatici piuttosto che camionisti. E ora le aziende di trasporto dell'Europa occidentale se ne stanno rendendo conto, afferma il presidente della società elvetica.

Secondo Galliker, tocca a ogni paese formare di nuovo un numero sufficiente di autisti per garantire la logistica nazionale. «Questo non accadrà da un giorno all'altro, ma ci vorranno anni».

Galliker Transport impiega più di 3'000 persone. Ha 21 filiali in Svizzera, Belgio, Italia, Svezia e Slovacchia. A detta del presidente, le filiali in Belgio e Slovacchia fanno ora più fatica a trovare personale valido. Tuttavia, dal momento che offrono anche una buona formazione e condizioni di lavoro attrattive, l'azienda è ben posizionata.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
7 ore
La nuova compagnia social di Trump è già sotto indagine
Il Trump Media and Technology Group nell'occhio dell'ente che sorveglia la finanza. Il motivo? Pochissima chiarezza
ITALIA
10 ore
La grappa italiana va alla grande (anche all'estero)
È in particolare notevole l'aumento del commercio online, attività quasi triplicata
EMIRATI ARABI UNITI
13 ore
Il weekend sarà sabato e domenica anche negli Emirati
Il Governo ha annunciato l'introduzione di una nuova settimana lavorativa, di 4,5 giorni
CANTONE / SVIZZERA
15 ore
Disoccupazione stabile in Svizzera, lievemente su in Ticino
Secondo l'ultimo rapporto della Seco continuano a calare i disoccupati, dopo il boom del 2020
Stati Uniti
18 ore
È in vendita la primissima voce di Wikipedia sotto forma di NFT
Con lei, il fondatore dell'enciclopedia online hanno messo all'asta l'Imac strawberry con cui lavorava all'epoca
STATI UNITI
1 gior
Il weekend nero del Bitcoin
La valuta digitale ha visto il suo valore amputato di 13'000 dollari in due giorni (e non è la sola)
UNIONE EUROPEA
1 gior
Un nuovo look per l'Euro entro il 2024
Le banconote attuali hanno ormai un ventennio e la Bce sta pensando a un nuovo look: «Sono qui per restare»
SVIZZERA
1 gior
CdA di UBS: giunge al termine la Presidenza di Lukas Gähwiler
Cambio ai vertici della Banca: il dirigente ed ex Ceo sarà rimpiazzato da Markus Ronner
CANADA
1 gior
Manca personale: test Covid per impiegare i non vaccinati
Più difficile del previsto, nel mercato del lavoro canadese, l'attuazione della stringente politica governativa
MONDO
2 gior
Materie prime: raffreddamento nel 2022?
Una corrente minoritaria pensa, invece, che il rialzo sia ormai diventato strutturale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile