Keystone
SVIZZERA
24.09.21 - 08:080

Sunrise UPC punta ad un marchio unificato

Lo ha affermato il CEO dell'azienda nata dalla fusione tra Sunrise e UPC, André Krause

In ogni caso, per preparare tutto e accompagnare i clienti, «ci vorranno ancora alcuni mesi o trimestri»

ZURIGO - Il gruppo di telecomunicazioni nato dalla fusione di Sunrise e UPC vuole in futuro avere un marchio unificato.

«Svilupperemo il nostro portafoglio in direzione di un marchio principale» ha dichiarato il CEO di Sunrise UPC André Krause in un'intervista con le testate di "CH Media".

«Ma ci vorranno ancora alcuni mesi o trimestri prima di apparire sotto un marchio uniforme ovunque e per tutti i prodotti. Non possiamo semplicemente portare via un marchio, dobbiamo preparare il tutto e accompagnare i clienti», ha continuato Krause, che è a capo del secondo gruppo svizzero di telecomunicazioni.

Interrogato sul futuro dei vari box TV e router WLAN per i clienti Sunrise e UPC, Krause ha detto: «Nei prossimi mesi, forse settimane, lanceremo un portafoglio di prodotti congiunti sotto il nome Sunrise».

Per quanto concerne le reti in fibra ottica, Sunrise UPC punta chiaramente all'espansione: «Attualmente raggiungiamo il 35-40 per cento della popolazione attraverso i cavi in fibra ottica. Ci vorranno altri cinque o sette anni per raggiungere il 60-65 per cento», ha detto Krause.

Per il restante 35% delle economie domestiche una connessione di questo tipo non ha senso dal punto di vista economico: «I costi per una connessione in queste aree possono essere significativamente più alti rispetto ai circa 3'000-4'000 franchi a cui ammonta solitamente un'intera relazione commerciale standard tra un cliente della rete fissa e l'azienda», ha precisato il CEO. Per questi clienti verrà utilizzata la tecnologia 5G, che ha una capacità di trasporto dati del tutto soddisfacente.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
Regno Unito
36 min
Non cibo, ma foto che lo ritrae, per riempire gli scaffali vuoti
Reparti troppo grandi o penuria nell’approvvigionamento: così i supermercati britannici ci “mettono la pezza”
SVIZZERA
11 ore
«Prima costavano 80 centesimi, adesso anche 300 franchi»
La crisi dei chip raccontata dall'interno di un'azienda svizzera colpita: «Sono settimane che le macchine sono spente».
ITALIA
13 ore
Ita Airways, atterraggio non consentito in caso di nebbia
Lo prevedono le norme internazionali per le compagnie durante il periodo di "rodaggio"
MONDO
16 ore
Harvard, MIT, Stanford: ecco le migliori università al mondo
Il Politecnico federale di Zurigo è il quinto istituto in Europa e il 26esimo su scala globale
SVIZZERO
18 ore
Posta nel mirino, Cirillo si difende
Il numero uno del gigante giallo risponde alle accuse per le recenti acquisizioni aziendali
STATI UNITI
20 ore
Mai nessuno è stato ricco tanto quanto Elon Musk
Merito dell'exploit di lunedì, con l'annuncio dell'acquisto di 100mila Tesla da parte di Hertz
SVIZZERA
22 ore
Logitech, fatturato oltre le attese
Cala però la redditività nel terzo trimestre, con più spese per il marketing e d'investimenti in ricerca e sviluppo
SVIZZERA
1 gior
Terzo trimestre proficuo per UBS, ha guadagnato oltre due miliardi
Si tratta di un aumento dell'8,9% su base annua. Una performance superiore alle attese degli analisti.
Stati Uniti
1 gior
Sono passati vent'anni dal lancio del primo iPod
Il lettore rivoluzionario che Steve Jobs presentava come «il lettore che contiene mille canzoni e sta nella mia tasca»
SVIZZERA
1 gior
Il governo Draghi blocca Syngenta
Negata l'acquisizione della produttrice di sementi Verisem, che è stata giudicata d'importanza strategica
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile