Depositphotos (foto d'archivio)
SVIZZERA
26.08.21 - 11:160

Occupazione in crescita, ma non nella ristorazione

Il settore ha fatto registrare una contrazione pari all'8% nel secondo trimestre del 2021. Boom del lavoro interinale

NEUCHÂTEL - Cresce l'occupazione in Svizzera, sebbene non manchino le zone d'ombra come quelle della ristorazione: nel secondo trimestre si sono contati in Svizzera 5,1 milioni di impieghi nel settore secondario e terziario, una cifra in aumento dello 0,6% su base annua e inferiore solo di poco al corrispondente periodo del 2019 pre-pandemico.

La ripresa è dovuta principalmente alla crescita registrata nel terziario (+1,1% a 4,0 milioni), mentre nel secondario si è assistito a una flessione (-1,2% a 1,1 milioni), emerge dai dati pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST). Complessivamente i posti equivalenti a tempo pieno erano 4,0 milioni (+0,3%). Nel confronto con il periodo gennaio-marzo e al netto degli effetti stagionali l'occupazione totale è salita dello 0,2%.

Per quanto riguarda i singoli rami, spicca l'ulteriore calo degli impieghi nel settore alberghiero e della ristorazione (-8% a 215'000, una contrazione di 19'000 posti). In calo anche le attività manifatturiere (-1,4% a 668'000) e la costruzione (-1,3% a 358'000). In evidenza è per contro il ramo dei servizi alle imprese (+1,8% a 388'000), con un boom del lavoro interinale (+33%, +36'000 impieghi) che fa seguito ai forti cali dei trimestri precedenti.

I posti liberi sono nettamente aumentati - erano 85'400, il 40% in più dello stesso periodo del 2020 - e le prospettive d'impiego sono positive: nel trimestre in esame le aziende che volevano aumentare l'organico rappresentavano il 12% degli impieghi, quelle che volevano ridurlo il 3%, mentre il 72% puntava sulla stabilità e il 13% non si è pronunciato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
AUSTRALIA
2 ore
Westpac e quelle spese addebitate ai clienti deceduti
Clienti trattati in malo modo? Il gigante bancario Westpac è finito nei guai, e dovrà sborsare più di 130 milioni
TICINO / SVIZZERA
5 ore
I lingotti ticinesi di PAMP si fondono... con MKS
La nuova azienda impiegherà circa 270 persone in tutta la Svizzera, di cui 200 in Ticino
Francia
16 ore
Wish è stato bannato dai motori di ricerca
La decisione arriva in seguito al rilevamento di un numero ingente di prodotti non conformi alla legge e pericolosi
STATI UNITI
21 ore
Jack Dorsey non è più a capo di Twitter
Il creatore del celebre social abbandona la poltrona di Ceo sostituito dal CTO Parag Agrawal
SVIZZERA
21 ore
Black Friday, quest'anno meno acquisti rispetto al 2020
Le difficoltà di approvvigionamento possono aver pesato sul più grande evento promozionale dell'anno
SVIZZERA
1 gior
Domanda alta, offerta bassa: schizzano i prezzi di beni e servizi
I prezzi sono cresciuti, e pesano in particolare i combustibili: la benzina fa registrare un +26,3% su base annua
GIAPPONE
1 gior
Svolta green anche per Nissan: metà dei veicoli saranno elettrici
L'obbiettivo per il raggiungimento della quota green del 50% del parco veicoli è il 2030
REGNO UNITO
2 gior
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
SVIZZERA
4 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
4 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile