KEYSTONE
Accor punta ad aprire nuovi alberghi in Svizzera.
SVIZZERA
09.08.21 - 14:420

Accor punta forte sulla Svizzera: verso l'apertura di nuovi hotel

«È un mercato molto interessante per noi» ha affermato una portavoce della catena francese

ZURIGO - La catena alberghiera francese Accor ha grandi ambizioni nel mercato svizzero, tanto che prevede di aprire tra i 30 e i 40 alberghi nei prossimi due anni.

«La Svizzera è un mercato molto interessante per noi e siamo sempre alla ricerca di opportunità che permettano di guidare lo sviluppo strategico dei nostri marchi», ha affermato una portavoce all'agenzia AWP, confermando notizie diffuse recentemente da CH Media.

Dei circa 40 hotel, tra i 10 e i 15 dovrebbero trovare posto in nuovi edifici, secondo le stime del gruppo, che non ha fornito dettagli sul budget previsto per questa espansione. Gli investimenti in Svizzera saranno diversificati: «Il nostro portafoglio continuerà a includere destinazioni urbane e per lo svago», ha aggiunto la portavoce. In primavera Accor ha aperto lo Swissôtel Bern Kursaal e a settembre seguirà il Mövenpick Hotel a Basilea. Il gruppo prevede di aprire un Mövenpick Resort Hotel a Savognin (GR) nel 2023.

Il turismo d'affari - Il turismo urbano e d'affari sono stati i grandi perdenti della pandemia, ma le destinazioni per il tempo libero hanno beneficiato di una forte domanda da parte degli ospiti elvetici. Continuerà a essere così anche in futuro, seppur misura minore rispetto al 2021, secondo la portavoce.

Quest'ultima spera che il turismo d'affari si riprenda entro il 2023. «Per compensare il continuo declino di questo settore, stiamo lanciando nuovi concetti, come Wojo», che offre spazi di lavoro condivisi. Il gruppo mira a diventare il leader europeo del settore, con 1200 spazi di coworking sul continente entro tre anni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
MONDO
2 ore
Harvard, MIT, Stanford: ecco le migliori università al mondo
Il Politecnico federale di Zurigo è il quinto istituto in Europa e il 26esimo su scala globale
SVIZZERO
4 ore
Posta nel mirino, Cirillo si difende
Il numero uno del gigante giallo risponde alle accuse per le recenti acquisizioni aziendali
STATI UNITI
6 ore
Mai nessuno è stato ricco tanto quanto Elon Musk
Merito dell'exploit di lunedì, con l'annuncio dell'acquisto di 100mila Tesla da parte di Hertz
SVIZZERA
8 ore
Logitech, fatturato oltre le attese
Cala però la redditività nel terzo trimestre, con più spese per il marketing e d'investimenti in ricerca e sviluppo
SVIZZERA
11 ore
Terzo trimestre proficuo per UBS, ha guadagnato oltre due miliardi
Si tratta di un aumento dell'8,9% su base annua. Una performance superiore alle attese degli analisti.
Stati Uniti
12 ore
Sono passati vent'anni dal lancio del primo iPod
Il lettore rivoluzionario che Steve Jobs presentava come «il lettore che contiene mille canzoni e sta nella mia tasca»
SVIZZERA
1 gior
Il governo Draghi blocca Syngenta
Negata l'acquisizione della produttrice di sementi Verisem, che è stata giudicata d'importanza strategica
SVIZZERA
1 gior
I prezzi delle auto rischiano di salire
La colpa è della mancanza di componenti. E dei prezzi alle stelle delle materie prime
STATI UNITI
1 gior
«Niente vaccino, niente stipendio», si unisce anche Adobe
In seguito alle decisioni di Joe Biden, anche il produttore di software ha aggiornato la sua politica aziendale
SVIZZERA
1 gior
Contratti collettivi di lavoro: nel 2021 i salari sono cresciuti
Lo conferma un rapporto dell'Ufficio federale di statistica che parla di un aumento per quelli minimi e quelli effettivi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile