Keystone
SVIZZERA
29.05.21 - 12:130

Niente «tempi d'oro», ma c'è ottimismo per la ripresa economica

Lo ha dichiarato Thomas Jordan, Presidente della BNS, che però ammette «l'incertezza resta elevata»

BERNA - Il presidente della Banca nazionale svizzera (BNS), Thomas Jordan, si è detto cautamente ottimista sull'evoluzione della congiuntura elvetica quest'anno, e il prossimo. 

Tuttavia, ha anche ammesso di non poter «pronosticare tempi d'oro», e che l'incertezza «resta elevata», sia a causa della pandemia che della ripresa dell'economia mondiale. Lo ha dichiarato in un'intervista pubblicata oggi dalla "Schweiz am Wochenende". 

«Lo scorso anno in Svizzera abbiamo avuto la maggiore contrazione economica dagli anni '70, a livello globale perfino la maggiore dalla Seconda guerra mondiale», ricorda Jordan.

PIL verso i livelli del 2019

Nella Confederazione nel corso di quest'anno il prodotto interno lordo (PIL) dovrebbe tornare sui livelli di fine 2019. «Diversi rami si trovano già in una situazione molto buona, altri continuano a soffrire, come il turismo, il settore degli eventi, la ristorazione, i centri sportivi, eccetera. Qui la ripresa richiede più tempo».

Soffermandosi sul mercato immobiliare, il presidente della BNS sostiene che «complessivamente (...) resta un fattore di incertezza che teniamo d'occhio». In Svizzera i valori di stima degli immobili sono stroppo elevati. Le banche non dovrebbero correre rischi troppo grandi nella concessione di crediti e gli acquirenti devono tenere presente che i tassi d'interesse potrebbero tornare a salire. In tal caso, secondo Jordan, i prezzi potrebbero di nuovo diminuire.

 

Accordo quadro

Per quanto concerne il fallimento dell'Accordo quadro con l'Unione europea, il Presidente della BNS addossa la colpa alla politica. «È compito della politica delineare le relazioni economiche con l'Europa», che è «e resta molto importante per l'economia elvetica».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
pillola rossa 6 mesi fa su tio
Le classiche linee di convergenze parallele...
Ro 6 mesi fa su tio
Si legge di tutto e il contrario di tutto. Niente “ tempi d’oro “ ma c’è ottimismo per la ripresa economica …. “ l’incertezza resta alta “. Mah ! Vacci a capire.
Jas 6 mesi fa su tio
Riportiamo il ceto medio in buone condizioni... 👍🏻
dan007 6 mesi fa su tio
Eppure in Franco e troppo forte allora ?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
GIAPPONE
1 ora
Svolta green anche per Nissan: metà dei veicoli saranno elettrici
L'obbiettivo per il raggiungimento della quota green del 50% del parco veicoli è il 2030
REGNO UNITO
23 ore
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
SVIZZERA
3 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
3 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
SVIZZERA
3 gior
Per molte aziende svizzere il 2022 potrebbe essere l'anno del fallimento
Lo sostiene uno studio di A&M che parla di una «bancarotta ritardata da Covid» diffusa a livello nazionale. Ecco perché
ITALIA
3 gior
L'Italia dichiara guerra alle etichette Nutriscore, interviene anche l'Antitrust
Ben l'85% dei prodotti Made in Italy verrebbe bocciato dal sistema di etichettatura che molti paesi stanno già usando.
SVIZZERA
4 gior
La domanda di personale è in forte aumento
Mancano però ingegneri, tecnici, informatici e operatori della sanità, secondo Adecco Svizzera
Cina
4 gior
Le navi mercantili cinesi sono scomparse dai radar
Una nuova legge entrata in vigore il primo novembre potrebbe essere la causa della mancanza d'informazioni
STATI UNITI
4 gior
L'usato di Michael Jordan vale sempre come l'oro
Un paio di "Nike Jordan XIII" saranno battute all'asta da Christie's. Valore stimato? Tra 300mila e 500mila dollari.
SVIZZERA
4 gior
Che sprint per il settore della costruzione
Il fatturato del terzo trimestre è il più elevato degli ultimi tre decenni, ma la SSIC mette in guardia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile