Immobili
Veicoli
IKEA
SVIZZERA
18.05.21 - 13:150

IKEA richiama due linee di piatti, ciotole e tazze

I prodotti sarebbero a rischio di rottura e potrebbero provocare bruciature.

BERNA - Possibile rottura, e, di conseguenza, possibili bruciature. IKEA invita tutta la clientela in possesso di piatti, ciotole e tazze HEROISK o TALRIKA a non farne più uso e a prendere contatto con l'azienda per ottenere un rimborso completo. 

Il colosso svedese del mercato dell'arredamento spiega che si tratta di una misura precauzionale, decisa a seguito di segnalazioni della clientela. IKEA specifica che «tutti i nostri prodotti sono stati testati e soddisfano le normative e le leggi in vigore. Ciò nonostante ci sono pervenute delle segnalazioni di casi isolati di rottura dei prodotti». 
 
I prodotti HEROISK e/o TALRIKA possono essere restituiti in qualsiasi negozio IKEA e alla restituzione sarà rimborsato il prezzo completo d’acquisto. Non è necessario, specifica IKEA, presentare una prova d’acquisto, come ad esempio uno scontrino.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
6 min
Le ferie sono più costose
Per un viaggio bisogna mettere in conto di spendere il 20% in più rispetto a prima della pandemia
RUSSIA
2 ore
Le attività di Renault in Russia passano allo Stato
La casa automobilistica aveva lasciato la Russia in seguito all'invasione dell'Ucraina
POLONIA / SVIZZERA
3 ore
Sanzioni contro Vekselberg in Polonia, colpite anche Sulzer e Medmix
Le perdite si aggirano attorno alle decine di milioni di franchi
CINA
22 ore
Da domani ripartono le attività commerciali a Shanghai
I mercati ortofrutticoli e i saloni di parrucchieri riprenderanno progressivamente le attività con una capacità limitata
STATI UNITI
22 ore
Musk: «Twitter mi ha accusato di aver violato l'accordo di riservatezza»
Solo due giorni fa il patron di Tesla aveva annunciato la sospensione temporanea dell'acquisizione del social network
STATI UNITI
2 gior
Musk frena l'acquisizione di Twitter per i numeri degli account fake
L'annuncio, ovviamente, in un tweet e la Borsa reagisce di getto. Poi la precisazione: «Resto impegnato»
STATI UNITI
3 gior
Powell confermato. La lotta all'inflazione? «Non sarà indolore»
«Rialzi dei tassi da mezzo punto sono appropriati alle prossime due riunioni» anticipa il timoniere della Fed
SVIZZERA
3 gior
Migros introduce il congedo parentale flessibile
La misura è prevista nell'ambito del nuovo contratto collettivo nazionale per il periodo 2023-2026
SVIZZERA
3 gior
Le grandi aziende sono a caccia di personale
Alla fine di aprile i 50 principali gruppi svizzeri cercavano 8600 lavoratori
SVIZZERA
3 gior
Aumenti di stipendio in vista (ma leggeri)
Per gli specialisti del KOF, i salari svizzeri aumenteranno (ma di poco)
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile