Archivio Keystone
SVIZZERA
03.12.20 - 12:240

Orologi e gioielli, la Svizzera resta un leader indiscusso

Nel 2019, i tre gruppi elvetici più grandi erano Richemont, Swatch e Rolex.

ZURIGO - La Svizzera resta indiscusso leader di mercato nel settore globale dell'orologeria e della gioielleria: la quota di mercato delle aziende elvetiche in una classifica delle maggiori cento aziende del lusso al mondo ammonta a un terzo. Le cifre si riferiscono tuttavia al 2019, quindi a prima della pandemia di coronavirus.

I tre gruppi elvetici più grandi erano Richemont, Swatch e Rolex. Il primo ha generato il 18% del giro d'affari globale, il secondo l'11%, indica la società di revisione Deloitte nel suo studio annuale "Global Powers of Luxury Goods".

Ma nel rapporto viene sottolineato che la pandemia ha pesato fortemente sul settore nel 2020: durante il lockdown le limitazioni ai viaggi e le chiusure dei negozi a livello mondiale hanno comportato un crollo drammatico dei fatturati del commercio al dettaglio tradizionale.

Nonostante le notizie promettenti su una prossima disponibilità di vaccini efficaci, un'imminente fine della crisi è inoltre improbabile. Per fortuna il 2019 è stato un anno molto positivo per il settore del lusso in Svizzera, e ciò ha rappresentato una buona base di partenza per il difficile 2020.

«Con il 16,2% la Svizzera ha avuto nel 2019 il maggiore margine di utile netto tra tutti i paesi della Top 100», si legge ancora nello studio. La crescita delle vendite del 6,9% rispetto all'anno precedente significa un incremento di 1,8 punti percentuali.

Dal punto di vista globale le cento aziende leader del settore hanno generato un giro d'affari complessivo di 281 miliardi di dollari, pari a una progressione dell'8,5% rispetto al 2018.

Complessivamente le società con sede in Cina, Giappone e Stati Uniti hanno subito un calo marcato della crescita del fatturato rispetto all'anno prima, mentre quelle basate in Europa hanno generalmente potuto accelerare la loro crescita.

Il processo di concentrazione ha inoltre accelerato: per la prima volta le dieci maggiori imprese hanno realizzato oltre la metà (51,2%) dell'intero giro d'affari generato dalla Top 100.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
REGNO UNITO
21 ore
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
SVIZZERA
3 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
3 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
SVIZZERA
3 gior
Per molte aziende svizzere il 2022 potrebbe essere l'anno del fallimento
Lo sostiene uno studio di A&M che parla di una «bancarotta ritardata da Covid» diffusa a livello nazionale. Ecco perché
ITALIA
3 gior
L'Italia dichiara guerra alle etichette Nutriscore, interviene anche l'Antitrust
Ben l'85% dei prodotti Made in Italy verrebbe bocciato dal sistema di etichettatura che molti paesi stanno già usando.
SVIZZERA
3 gior
La domanda di personale è in forte aumento
Mancano però ingegneri, tecnici, informatici e operatori della sanità, secondo Adecco Svizzera
Cina
4 gior
Le navi mercantili cinesi sono scomparse dai radar
Una nuova legge entrata in vigore il primo novembre potrebbe essere la causa della mancanza d'informazioni
STATI UNITI
4 gior
L'usato di Michael Jordan vale sempre come l'oro
Un paio di "Nike Jordan XIII" saranno battute all'asta da Christie's. Valore stimato? Tra 300mila e 500mila dollari.
SVIZZERA
4 gior
Che sprint per il settore della costruzione
Il fatturato del terzo trimestre è il più elevato degli ultimi tre decenni, ma la SSIC mette in guardia
GIAPPONE
4 gior
Giappone, budget miliardario per i semiconduttori
Le anticipazioni di Nikkei parlano di uno stanziamento pari a 4,87 miliardi di franchi per rilanciare i settori chiave
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile