Immobili
Veicoli
Depositphotos (seb_ra)
SVIZZERA
21.09.20 - 20:370

Presto faremo le tasse via computer (e senza firma)?

Il Nazionale è d'accordo ma la discussione ora va agli Stati, fra i contrari c'è l'UDC che teme per la sicurezza

BERNA - Gli svizzeri dovrebbero poter compilare una dichiarazione d'imposta elettronica senza doverla firmare e le imprese dovrebbero poter presentare più documenti fiscali per via elettronica. Il Consiglio nazionale ha approvato oggi un disegno di legge in tal senso, voluto dal governo per promuovere la digitalizzazione. Il dossier va agli Stati.

Solo l'UDC ha opposto resistenza, temendo da un lato per la sicurezza dei dati e dall'altro per la sovranità cantonale. Una mozione del gruppo, che chiedeva la non entrata in materia, è stata bocciata per 148 voti a 45. Le proporzioni sono rimaste le stesse anche nel voto complessivo.

Al progetto del governo sono comunque state apportate diverse modifiche. I Cantoni saranno per esempio chiamati ad offrire ai loro contribuenti, oltre alla procedura tradizionale, anche una procedura elettronica per le imposte dirette. Per i democentristi questa disposizione rappresenta una limitazione inaccettabile dell'autonomia cantonale.

Il plenum ha inoltre voluto evitare che il Consiglio federale possa imporre l'impiego della procedura elettronica, ad esempio per l'IVA o le tasse di bollo. Per alcune aziende può infatti essere ancora difficile passare alla tecnologia digitale, ha sostenuto la maggioranza.

Alcune PMI lavorano ancora su carta, ha affermato Daniela Schneeberger (PLR/BL). Si può ottenere di più con gli incentivi che con i vincoli, ha aggiunto Martin Landolt (PBD/GL). Il ministro delle finanze Ueli Maurer ha tentato invano di rassicurare, affermando che le nuove regole non sarebbero state applicate a breve.

Il Nazionale ha infine stabilito che per le dichiarazioni fiscali elettroniche o cartacee devono essere utilizzati in tutta la Svizzera moduli e formati uniformi. L'obiettivo è semplificare le cose per i contribuenti e i consulenti fiscali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
2 ore
Un albergo su due ha aumentato i prezzi
Il trend potrebbe rafforzarsi a causa dell'inflazione e della carenza di personale
SVIZZERA
8 ore
Axpo, i proprietari vogliono rinunciare ai dividendi
Parte della somma dovrebbe essere investita nel campo delle energie rinnovabili, ha annunciato l'azienda
CINA
1 gior
Xiaomi ha raggiunto Samsung e Apple
Il gigante tecnologico cinese ha superato quota 500 milioni di smartphone venduti
ITALIA
1 gior
Per chi vola dall'Italia verso l'Europa «questa sarà l'estate del caro-aereo»
Per alcune mete si parla di aumenti fino al +91%. L'allarme del Codacons italiano riguarda anche i traghetti
UNIONE EUROPEA
1 gior
La BCE a muso duro contro le cripto: «Non valgono nulla, ci vuole una regolamentazione»
Le posizione netta e severa, attraverso Christine Lagarde in un momento di altissima volatilità delle e-valute
STATI UNITI
2 gior
Stop al gas russo? Eurozona a rischio recessione
Fitch rileva il pericolo per la fine dell'anno o per l'inizio del 2023
GINEVRA
2 gior
Richemont in crescita, ma il ritorno della pandemia in Cina preoccupa
Malgrado la prudenza legata all'evoluzione del mercato cinese, il colosso del lusso registra un ottimo risultato.
MONDO
2 gior
Il test di TikTok: i videogiochi nelle chat
L'obiettivo? Aumentare il tempo che le persone passano sulla piattaforma
RUSSIA
2 gior
La Russia mette sul piatto 25 milioni di tonnellate di grano
I tentativi di «trasferire infondatamente» sulla Russia le responsabilità delle carenze alimentari «sono sacrileghi»
SVIZZERA/RUSSIA
2 gior
Zurich estrae una costola russa
La nuova attività cambierà nome e opererà in modo indipendente
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile