Keystone
SVIZZERA
25.08.20 - 07:510
Aggiornamento : 17:28

TX Group nel primo semestre perde 109,4 milioni di franchi

Ricavi operativi calati del 17,7% a causa della diminuzione delle entrate pubblicitarie

ZURIGO - Anche TX Group ha subito le conseguenze della crisi legata al coronavirus: il gruppo mediatico ha chiuso il primo semestre dell'anno con una perdita netta di 109,4 milioni di franchi, contro un utile di 53,6 milioni realizzato nella stesso periodo del 2019.

A causa della diminuzione delle entrate legate alla pubblicità, i ricavi operativi sono calati del 17,7% a 431,2 milioni di franchi, indica il gruppo in una nota. In termini di redditività, l'utile operativo EBITDA è sceso del 62,7% a 34,1 milioni, mentre l'EBIT è scivolato in rosso a -107,5 milioni a causa in particolare di un ammortamento di 85 milioni di franchi legato a un'acquisizione di Tamedia. L'EBIT rettificato, ovvero l'utile operativo prima degli effetti dell'aggregazione aziendale, si è attestato a 12,3 milioni (-82,6%).

Il gruppo ha annunciato un programma di risparmio volto a ridurre i costi di Tamedia del 15% - pari a 70 milioni di franchi - nei prossimi tre anni.

In gennaio, la società si è riorganizzata per formare TX Group, un raggruppamento di quattro società indipendenti: TX Markets, che riunisce piattaforme di annunci, Goldbach, dedicata alla pubblicità, 20 Minuten, che raggruppa i giornali gratuiti dedicati ai pendolari in Svizzera e all'estero, e Tamedia, che riunisce i media a pagamento. Gli investimenti sono raggruppati nella divisione Group & Ventures.

Syndicom non ci sta - Il sindacato Syndicom esige un'attuazione socialmente responsabile dell'annunciato programma di risparmi presso Tamedia, unità aziendale di TX Group.

Contrariamente a quanto avvenuto in passato non sono state ancora annunciate misure concrete, constata l'organizzazione in un comunicato odierno. Andranno elaborate coinvolgendo il personale e le parti sociali: un approccio che viene accolto con favore.

Le previste economie di 70 milioni di franchi nei prossimi tre anni vengono giudicate "pesanti". Syndicom ricorda che TX Group ha potuto beneficiare di 11,5 milioni di franchi di indennità per lavoro ridotto, di cui 4,2 milioni solo per Tamedia. Ai giornali vanno aiuti pubblici anche attraverso la promozione dei media. I fondi hanno lo scopo di mantenere la pluralità mediatica e di tutelare i posti di lavoro nel settore, ricorda l'associazione.

Syndicom torna alla carica anche riguardo al contratto collettivo di lavoro, che a suo avviso darebbe sicurezza ai dipendenti, ma anche ai datori di lavoro. Tamedia si è però purtroppo finora opposta all'introduzione di un CCL sia per le redazioni della Svizzera tedesca, sia nell'ambito della tipografia, si legge nella nota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
1 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
2 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
SVIZZERA
2 gior
Per molte aziende svizzere il 2022 potrebbe essere l'anno del fallimento
Lo sostiene uno studio di A&M che parla di una «bancarotta ritardata da Covid» diffusa a livello nazionale. Ecco perché
ITALIA
2 gior
L'Italia dichiara guerra alle etichette Nutriscore, interviene anche l'Antitrust
Ben l'85% dei prodotti Made in Italy verrebbe bocciato dal sistema di etichettatura che molti paesi stanno già usando.
SVIZZERA
2 gior
La domanda di personale è in forte aumento
Mancano però ingegneri, tecnici, informatici e operatori della sanità, secondo Adecco Svizzera
Cina
3 gior
Le navi mercantili cinesi sono scomparse dai radar
Una nuova legge entrata in vigore il primo novembre potrebbe essere la causa della mancanza d'informazioni
STATI UNITI
3 gior
L'usato di Michael Jordan vale sempre come l'oro
Un paio di "Nike Jordan XIII" saranno battute all'asta da Christie's. Valore stimato? Tra 300mila e 500mila dollari.
SVIZZERA
3 gior
Che sprint per il settore della costruzione
Il fatturato del terzo trimestre è il più elevato degli ultimi tre decenni, ma la SSIC mette in guardia
GIAPPONE
3 gior
Giappone, budget miliardario per i semiconduttori
Le anticipazioni di Nikkei parlano di uno stanziamento pari a 4,87 miliardi di franchi per rilanciare i settori chiave
SONDAGGIO
SVIZZERA
4 gior
Ecco cosa ci aspetta per il Black Friday
A causa dei problemi di fornitura, i rivenditori hanno dovuto adattare le offerte
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile