tipress
SVIZZERA
07.07.20 - 12:120
Aggiornamento : 13:33

In Svizzera sono in calo i fallimenti aziendali

Ad aiutare in questo senso le misure prese per fronteggiare l'emergenza Covid-19.

La parte del leone delle chiusure è rappresentata dalle insolvenze, mentre un calo minore è stato rilevato per le lacune nell'organizzazione

ZURIGO - Fallimenti aziendali in calo in Svizzera, sulla scia delle misure prese per fronteggiare il coronavirus: nel primo semestre hanno depositato i bilanci 3098 aziende, il 13,7% in meno dello stesso periodo dell'anno precedente.

Per gli ultimi quattro mesi del semestre la flessione è del 25%, una contrazione che non giunge a sorpresa e che è legata alla sospensione delle procedure di esecuzione, spiega la società di informazioni economiche Creditreform in un comunicato odierno.

La parte del leone delle chiusure è rappresentata dalle insolvenze (2162, -15,8%), mentre un calo minore (-8,1% a 936) è stato rilevato per le lacune nell'organizzazione (articolo 731b del Codice delle obbligazioni).

La tendenza è analoga nel campo delle delle bancarotte di privati: i fallimenti di persone scendono parecchio (-20,1% a 542), mentre rimangono sostanzialmente stabili le eredità rifiutate (-0,7% a 3424). Complessivamente si registra una diminuzione del 3,9% a 3966.

Sommando bancarotte private e aziendali si raggiunge la cifra totale di 7064 (-8,4%). Nel solo mese di giugno i fallimenti di imprese sono stati 521 (-8,3%), di cui 331 insolvenze (-13,8%); quelli di persone 670 (+4,9%), per un totale di 1191 (-1,3%).

Stando agli specialisti di Creditreform non è attualmente possibile avanzare una previsione concreta per l'insieme dell'anno. Si può solo dire che nonostante le misure di sostegno anti-Covid-19 nei prossimi mesi il numero di bancarotte dovrebbe nettamente aumentare.

Altro punto rilevato, le nuove iscrizioni di aziende sono risultate in calo nel semestre in esame, scendendo a 21'951 (-3,4%), Sul fronte opposto sono diminuiti anche gli stralci di imprese (-4,4% a 14'666). La crescita netta delle iscrizioni a registro di commercio è stata così di 7285 (-1,4%).

Creditreform non ha pubblicato dati disaggregati regionali.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mag 1 anno fa su tio
I fallimenti aumenteranno vertiginosamente appena inizieranno le richieste di rimborso dei prestiti Covid-19. Questi prestiti vanno tradotti in elargizioni a fondo perso per tutti quelli che non avevano un reddito alto anche se non fallimentare, altrimenti si creeranno i fallimenti a causa del Covid-19 e gli aiuti si riveleranno "avvelenati"!
Mag 1 anno fa su tio
@Mag Per chi non avesse capito, il lockdown non crea solo mancanza di liquidità nel presente, ma anche nel futuro a breve tzermine (1 anno). I soldi per le restituzioni non ci saranno; ergo: "aiuti avvelenati".
F/A-18 1 anno fa su tio
Mah....!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
GIAPPONE
2 ore
Svolta green anche per Nissan: metà dei veicoli saranno elettrici
L'obbiettivo per il raggiungimento della quota green del 50% del parco veicoli è il 2030
REGNO UNITO
23 ore
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
SVIZZERA
3 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
3 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
SVIZZERA
3 gior
Per molte aziende svizzere il 2022 potrebbe essere l'anno del fallimento
Lo sostiene uno studio di A&M che parla di una «bancarotta ritardata da Covid» diffusa a livello nazionale. Ecco perché
ITALIA
3 gior
L'Italia dichiara guerra alle etichette Nutriscore, interviene anche l'Antitrust
Ben l'85% dei prodotti Made in Italy verrebbe bocciato dal sistema di etichettatura che molti paesi stanno già usando.
SVIZZERA
4 gior
La domanda di personale è in forte aumento
Mancano però ingegneri, tecnici, informatici e operatori della sanità, secondo Adecco Svizzera
Cina
4 gior
Le navi mercantili cinesi sono scomparse dai radar
Una nuova legge entrata in vigore il primo novembre potrebbe essere la causa della mancanza d'informazioni
STATI UNITI
4 gior
L'usato di Michael Jordan vale sempre come l'oro
Un paio di "Nike Jordan XIII" saranno battute all'asta da Christie's. Valore stimato? Tra 300mila e 500mila dollari.
SVIZZERA
4 gior
Che sprint per il settore della costruzione
Il fatturato del terzo trimestre è il più elevato degli ultimi tre decenni, ma la SSIC mette in guardia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile