Keystone
SVIZZERA
22.06.20 - 08:550

Hildebrand, ex presidente BNS: «La situazione non è grave come nel 2008»

«Il sistema finanziario si trova oggi in una posizione molto migliore rispetto al 2008»

LOSANNA - L'ex presidente della Banca nazionale svizzera (BNS), Philipp Hildebrand, ritiene che l'attuale crisi economica non sia così grave come la crisi finanziaria del 2008 e che le imprese non cambieranno radicalmente il loro modo di operare.

«Durante la crisi finanziaria, negli Usa andò perso nel decennio successivo il 50% circa del Pil del 2008», ha detto Hildebrand in un'intervista pubblicata oggi dal quotidiano romando Le Temps. In Europa la cifra si aggirava intorno al 120% del PIL del 2008. Durante la crisi del Covid 19, questa cifra dovrebbe essere significativamente più bassa, ha sottolineato l'ex presidente della BNS.

Perché l'economia possa ripartire sono tuttavia necessarie due condizioni. «La prima è di evitare che una seconda ondata del coronavirus si diffonda». La seconda è di evitare una crisi bancaria. Grazie alle lezioni della crisi finanziaria e alle nuove regole, «il sistema finanziario si trova oggi in una posizione molto migliore rispetto al 2008», afferma Philipp Hildebrand.

Anche la globalizzazione continuerà. L'attuale vicepresidente del conglomerato finanziario americano BlackRock, leader mondiale nella gestione patrimoniale, non crede che la pandemia cambierà il modo di operare delle aziende. «La globalizzazione sarà diversa. Ma non scomparirà», ha detto.

Ma molte aziende sono troppo concentrate sull'efficienza e sulla massimizzazione del profitto, ha detto. «I costi di un sistema super efficiente è troppo alto in caso di incidente», ha commentato. In futuro si passerà probabilmente da un sistema "just in time" a un sistema "just in case". Molte realtà, come i centri dati in India o la dipendenza dai fornitori cinesi, saranno messe in discussione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
UNIONE EUROPEA
7 ore
Dalla Commissione europea, 300 miliardi per i Paesi in via di sviluppo
Il piano si chiama "Global Gateway" vuole essere «una scelta positiva per lo sviluppo delle infrastrutture»
REGNO UNITO
9 ore
Per l'antitrust britannico, Zuckerberg deve vendere Giphy
La popolare tastiera virtuale per GIF era stata acquistata da Facebook nel 2020 per 400 milioni
STATI UNITI
12 ore
Cyber Monday, l'anno scorso era andata meglio
Gli analisti sono però convinti che si andrà incontro a vendite record durante le vacanze
MONDO
14 ore
L'impatto di Omicron sull'economia: i quattro scenari di Goldman Sachs
Nel caso peggiore potrebbe causare una frenata dello 0,4%, ma si azzarda anche un'ipotesi ottimistica
AUSTRALIA
17 ore
Westpac e quelle spese addebitate ai clienti deceduti
Clienti trattati in malo modo? Il gigante bancario Westpac è finito nei guai, e dovrà sborsare più di 130 milioni
TICINO / SVIZZERA
19 ore
I lingotti ticinesi di PAMP si fondono... con MKS
La nuova azienda impiegherà circa 270 persone in tutta la Svizzera, di cui 200 in Ticino
Francia
1 gior
Wish è stato bannato dai motori di ricerca
La decisione arriva in seguito al rilevamento di un numero ingente di prodotti non conformi alla legge e pericolosi
STATI UNITI
1 gior
Jack Dorsey non è più a capo di Twitter
Il creatore del celebre social abbandona la poltrona di Ceo sostituito dal CTO Parag Agrawal
SVIZZERA
1 gior
Black Friday, quest'anno meno acquisti rispetto al 2020
Le difficoltà di approvvigionamento possono aver pesato sul più grande evento promozionale dell'anno
SVIZZERA
1 gior
Domanda alta, offerta bassa: schizzano i prezzi di beni e servizi
I prezzi sono cresciuti, e pesano in particolare i combustibili: la benzina fa registrare un +26,3% su base annua
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile