Keystone
SVIZZERA
28.05.20 - 14:350

Pernottamenti in calo, il KOF prevede un'ondata di fallimenti

Al momento 200'000 dipendenti si trovano in situazione di lavoro ridotto, e si temono licenziamenti sul lungo periodo

ZURIGO - Il previsto calo dei pernottamenti avrà un impatto enorme sul turismo in Svizzera: bisogna aspettarsi un'ondata di fallimenti, ha affermato il direttore de Centro di ricerca congiunturale del Politecnico federale di Zurigo (KOF) Jan-Egbert Sturm.

«Non ci sentiamo di dire quanto sarà vasta questa ondata», ha aggiunto l'esperto durante la teleconferenza stampa di presentazione delle previsioni del KOF sull'andamento del settore, che vertono su una contrazione del 31% delle notti quest'anno rispetto al 2019.

Si assisterà a un doloroso adeguamento strutturale del ramo, si è detto convinto Sturm. C'è anche da temere un'ondata di licenziamenti: al momento 200'000 dipendenti, tre quarti delle maestranze, si trovano in situazione di lavoro ridotto. Nessun altro comparto economico è stato colpito in modo così duro dalla pandemia: gli affari sono crollati. «Non avevamo visto qualcosa di simile nemmeno all'epoca dello shock del rafforzamento del franco, fra il 2011 e il 2015», ha sottolineato il 51enne.

A soffrire saranno soprattutto le strutture ricettive negli agglomerati, più orientate alla domanda internazionale e meno interessanti per il turismo interno, destinato quest'anno ad aumentare. Inoltre potrebbe cambiare la struttura stessa del turismo d'affari, che si svolge principalmente nelle città: affrontando il coronavirus le imprese si sono accorte che la tecnologia può talvolta sostituire gli incontri fisici, osserva Florian Hälg, economista presso il KOF.

Particolarmente sotto pressione sarà la domanda proveniente dai Paesi lontani. «Gli alberghi e i ristoranti che hanno puntato sulla clientela asiatica saranno in grandi difficoltà», spiega lo specialista. Ma non ci sarà da contare nemmeno sugli americani, duramente toccati dagli effetti del Covid-19: anche nel 2022 i turisti a stelle e strisce non torneranno ai livelli di affluenza del 2019.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
24 min
Scavalcati i 66mila dollari: nuovo massimo storico per i Bitcoin
L'esordio dell'ETF sulla criptovaluta a Wall Street ha fatto segnare un nuovo record
REGNO UNITO
2 ore
Burberry "scippa" il Ceo a Versace
Si tratta di Jonathan Akeroyd, che riceverà un ricco regalo di benvenuto: sei milioni di sterline
Regno Unito
5 ore
Come distruggere Big Tobacco, il Regno Unito ci sta pensando
Un nuovo emendamento chiede di scrivere su ogni sigaretta "Fumare uccide" e di alzare l'età legale da 18 a 21 anni
SVIZZERA
7 ore
Roche, trimestre a nove zeri per i test Covid
Il giro d'affari del colosso farmaceutico ha raggiunto, nei primi nove mesi del 2021, i 13.3 miliardi di franchi
STATI UNITI
9 ore
Facebook starebbe pensando di cambiare nome
L'azienda (non il social) potrebbe cambiare marchio, forse anche tentando di lasciarsi alle spalle critiche e problemi
ITALIA / SVIZZERA
23 ore
Garage Italia ceduta in Lussemburgo, ecco perché Lapo Elkann si è dimesso
Emergono nuovi dettagli sulla decisione dell'imprenditore di lasciare: una cessione ai lussemburghesi
GERMANIA
1 gior
L'aeroporto di Francoforte-Hahn è in insolvenza
È da anni che il numero di passeggeri era in calo, ancor prima della crisi legata al coronavirus
REGNO UNITO
1 gior
Commercio internazionale, Londra non respingerà Pechino
L'apertura del premier Boris Johnson alla Cina in occasione del "Global Investment Summit". Ma «non saremo ingenui»
SVIZZERA/ITALIA
1 gior
Lapo Elkann ha dato le dimissioni dall'ormai "svizzera" Garage Italia
Non sarà più il Presidente del Cda di Garage Italia Customs, di proprietà della basilese Youngtimers
CINA
1 gior
Dopo il terremoto Evergrande, la Cina rallenta e si scopre un po' più fragile
Crescita azzoppata e molte nubi all'orizzonte, la Repubblica Popolare scampa alla recessione Covid ma cede a sé stessa
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile