Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SVIZZERA
24.04.20 - 08:040
Aggiornamento : 10:19

Nestlé: fatturato in calo nel primo trimestre

Anche la multinazionale colpita dalla crisi del coronavirus. Ma non è ancora chiaro come andrà il resto del 2020

VEVEY - Il coronavirus non risparmia nemmeno i conti del gigante del settore alimentare Nestlé. Nel primo trimestre il gruppo ha realizzato un fatturato in calo del 6,2% su base annua a 20,8 miliardi di franchi.

A livello organico c'è stata una crescita del 4,3%, grazie a una situazione particolarmente dinamica nel settore America. Difficili si sono invece rivelate le cose in Cina.

L'azienda, tramite un comunicato, sottolinea che è ancora impossibile calcolare l'impatto globale del Covid-19 e proprio per questo al momento la strategia prevista per il 2020 rimane invariata. Tuttavia vengono esplorate opzioni strategiche, comprese la vendita di attività nel settore del latte di arachidi e delle conserve di riso in Cina.

Secondo il CEO Mark Schneider, citato nella nota, «Nestlé ha una responsabilità in questi tempi difficili. I nostri prodotti alimentari e le nostre bevande contribuiscono al benessere, danno conforto e aiutano le persone a ristabilirsi».

Aiuti ai clienti - Per far fronte alla crisi economica scaturita dalla pandemia, il gruppo ha annunciato di voler sostenere i partner commerciali con varie iniziative. L'azienda ha per esempio previsto un pacchetto di aiuti da 500 milioni di franchi per i suoi clienti attivi nel settore della ristorazione. L'iniziativa prevede l'estensione dei termini di pagamento, la rinuncia al noleggio di macchine da caffè e una gamma di prodotti gratuiti per i clienti della ristorazione, precisa il gruppo nella nota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
13 ore
«Le crisi di Credit Suisse? Colpa dei cattivi dirigenti»
L'ex Ceo Oswald Grübel non le manda a dire: le difficoltà avute da Credit Suisse sono da ricondurre alla dirigenza
REGNO UNITO
15 ore
Presto obbligatorio inserire nei menù le calorie per ogni piatto
Il governo britannico vuole che i clienti dei ristoranti facciano scelte più salutari. Gli esperti sono scettici
SVIZZERA
17 ore
Quattro giorni lavorativi su sette, in una piccola azienda zurighese
La Glutform Rüegg di Dietlikon ha introdotto la settimana lavorativa di quattro giorni, con paga al 100%
SVIZZERA
19 ore
Un bancomat su due è destinato a sparire
Ne è convinto Jos Dijsselhof, presidente della direzione di SIX Group
SVIZZERA
1 gior
Giornali consegnati in ritardo (a causa di Omicron)
Varie testate hanno avvertito i loro lettori del problema
SVIZZERA
1 gior
Storie (elettriche) tese, Sommaruga si prepara
Dal prossimo inverno dovrebbe scattare l'obbligo di riserve d'emergenza di energia idroelettrica
STATI UNITI / CINA
1 gior
Sospesi 44 voli passeggeri di compagnie aeree cinesi
È la risposta alle restrizioni sanitarie anti Covid imposte da Pechino alle compagnie aeree americane
SVIZZERA
2 gior
Thomas Oetterli scende dall'ascensore e se ne va
Il CEO di Schindler ha annunciato le proprie dimissioni «con effetto immediato»
UNIONE EUROPEA
2 gior
Unione Europea, niente etichetta di “energia verde” per il nucleare
Lo hanno deciso gli esperti. Il motivo? È a emissioni zero, ma non impatto zero. Bocciato (con riserva) il gas naturale
STATI UNITI
2 gior
Rallenta la crescita degli abbonati, tonfo di Netflix a Wall Street
A pesare è anche l'agguerrita concorrenza e la riapertura dell'economia
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile