Immobili
Veicoli
KEYSTONE
Crollo dell'export di orologi svizzeri a marzo.
SVIZZERA
21.04.20 - 09:020
Aggiornamento : 09:57

Crollo delle vendite di orologi svizzeri all'estero mentre impenna il chimico-farmaceutico

Marzo in generale è andato molto bene per l'esportazione, ma non per quanto riguarda le lancette

Fonte Ats
elaborata da Fabio Caironi
Giornalista
elaborata da Redazione

BIENNE - Nonostante il coronavirus le esportazioni elvetiche sono cresciute in marzo, trascinate dal forte incremento del settore chimico-farmaceutico, che ha compensato l'arretramento nei restanti rami industriali.

L'export si è attestato a 19,0 miliardi, con una progressione del 2,2%, indica l'Amministrazione federale delle dogane (AFD) in un comunicato odierno.

La crescita delle esportazioni si è basata unicamente sull'avanzata dei prodotti chimico-farmaceutici, che mostrano un +14% (a 10,7 miliardi). Il comparto orologi segna -11% (a 1,5 miliardi), mentre le vendite all'estero di macchine ed elettronica sono crollate del 15% (a 2,2 miliardi).

Crollano, invece, le vendite di orologi svizzeri all'estero: in marzo le esportazioni si sono attestate a 1,36 miliardi di franchi, il 22% in meno dello stesso periodo dell'anno scorso. Ancora più forte è stata la flessione in termini di volumi, scesi a 902'000 pezzi, con un meno 43%.

Quest'ultimo dato è più rappresentativo del reale stato del mercato, afferma la Federazione dell'industria orologiera (FH) in un comunicato odierno. Un ulteriore deterioramento, sempre sulla scia del coronavirus, è inoltre atteso in aprile.

Accenti diversi offre l'andamento dell'export in relazione ai segmenti di prezzo. Gli orologi di meno di 200 franchi hanno mostrato un calo del 40% in termini di valore, la gamma 200-500 una flessione del 54%, il comparto 500-3000 un arretramento del 35% e la fascia oltre 3000 franchi un passo indietro del 13%.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
ITALIA
14 ore
Da Milano a Cagliari senza Green Pass, passando da Barcellona
Per viaggiare in aereo su suolo italiano bisogna essere vaccinati o guariti, lo stesso non vale se si passa dall'estero
SVIZZERA
17 ore
Holcim saluta il cemento, che va in Irlanda del Nord
Il gruppo elvetico sta riducendo la sua presenza nel settore del cemento
SVIZZERA
20 ore
Dopo il picco (+75%), acque più calme anche per Logitech
Con il calo del telelavoro sono scese anche le vendite del gigante degli accessori per Pc
SVIZZERA
21 ore
Perdite “tamponate” con vendite di immobili, così Credit Suisse chiude il 2021 in linea
Le previsioni del colosso svizzero in un comunicato diffuso questa mattina, il “rosso” nel settore investment banking
STATI UNITI
1 gior
Bob Dylan vende i diritti sugli album alla Sony
Non sono stati forniti i particolari dell'accordo, ma la vendita dovrebbe aver raggiunto il record di Springsteen
MONDO
1 gior
Criptovalute sotto pressione, bruciati 130 miliardi
A pesare, le incertezze macroeconomiche a livello mondiale
ITALIA
1 gior
Quasi un anno di attesa per una nuova Lamborghini
La crisi dei chip e quella pandemica non sembrano aver intaccato le vendite, che toccano cifre da record
SVIZZERA
1 gior
Si paga sempre più con lo smartphone
Negli ultimi due anni, il fatturato generato con le app di pagamento è raddoppiato
COREA DEL SUD
1 gior
Boom della cultura pop sudcoreana: lo dicono anche le cifre
Nel 2020 le esportazioni dell'industria dei contenuti sono cresciute del 16,3%
IRLANDA
2 gior
L'azienda misteriosa e il data center grande come 22 campi da football
L'attuale responsabile della società è stata direttrice di 6'539 altre aziende, la metà di queste sono ora chiuse
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile