Anche Manor introduce la consegna di alimentari a domicilio
Keystone
BASILEA
01.04.20 - 08:370
Aggiornamento : 09:57

Anche Manor introduce la consegna di alimentari a domicilio

Gli ordini saranno raccolti per telefono e nei prossimi giorni anche per e-mail

BASILEA - Manor amplia l'offerta per coloro che non possono raggiungere i suoi supermercati a causa del coronavirus: la catena svizzera di grandi magazzini ha introdotto un servizio di consegna a domicilio in tutti i 30 supermercati Manor Food, con un assortimento di 500 generi alimentari. Sul sito online manor.ch sono inoltre ora disponibili 150 alimenti di base.

A causa del coronavirus i principali fornitori di generi alimentari online sono sotto pressione e Manor risponde all'emergenza, si legge in comunicato odierno. Nei supermercati sarà ora possibile effettuare ordinazioni e prevedere la fornitura a domicilio, come pure ritirare sul posto i prodotti ordinati.

Durante i normali orari di apertura dei negozi saranno accolti gli ordini di generi alimentari per telefono e nei prossimi giorni anche per e-mail. Le consegne avverranno tempestivamente: in caso di domanda normale, entro due giorni in un raggio di 30 chilometri.

Il servizio di consegna a domicilio è gratuito per i clienti residenti nel raggio di 10 chilometri. Tra i 10 e i 20 chilometri si stima un contributo alle spese di 15 franchi. La quantità minima d'ordine è pari a 50 franchi. È possibile pagare con carta fedeltà Manor, carta di credito, fattura singola e contanti: per motivi igienici, tuttavia, il pagamento con carta è preferibile.

Per accelerare il processo di ordine, gli specialisti Manor hanno inoltre assemblato per i clienti tre pacchetti di base (normale, senza lattosio e senza glutine) e un pacchetto "igiene".

«Le situazioni eccezionali richiedono soluzioni creative e rapide», afferma Rolf Boje, dirigente presso Manor, citato nella nota. «Per sostenere i nostri clienti anche in questa situazione straordinaria, in pochi giorni abbiamo lanciato un servizio di consegna a domicilio e di raccolta. Purtroppo non tutti in Svizzera possono contare sul sostegno delle famiglie, degli amici e dell'aiuto del vicinato. Nell'attuale situazione eccezionale, gli anziani e le persone particolarmente a rischio dovrebbero rimanere a casa e non essere costretti a fare acquisti per conto proprio».

Sul sito online di Manor è aumentata la richiesta, per esempio, di giocattoli e di articoli per l'home office. Finora non erano però disponibili genere alimentari, ma la situazione è cambiata: l'impresa offre attualmente 150 alimenti di base per il fabbisogno quotidiano, oltre ai prodotti dei reparti profumeria, moda, sport, cartoleria, casa e multimedia.

Manor ha sede a Basilea ed è leader nel settore dei grandi magazzini in Svizzera, con una quota di mercato di circa il 60%. Ha circa 9100 collaboratori.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
FRANCIA
17 ore
Kering: stop all'uso di pellicce animali
Nessuna casa di moda del gruppo francese lavorerà più con questo materiale
REGNO UNITO
20 ore
Code ai distributori, per i timori di una carenza di benzina
Le rassicurazioni del Governo britannico non stanno avendo l'effetto sperato
CINA
23 ore
«Tutte le transazioni in criptovaluta sono illegali»
Lo ha comunicato la Banca centrale cinese, ribadendo il proprio pugno duro contro le cripto
CINA
1 gior
Scadenza mancata, Evergrande verso il default
Non ha avuto luogo un pagamento di 83,5 milioni in scadenza ieri, la situazione si fa sempre più cupa
SVIZZERA
1 gior
Sunrise-UPC verso un marchio unico
Lo ha affermato il CEO dell'azienda nata dalla fusione tra Sunrise e UPC, André Krause
SVIZZERA
1 gior
Cinque aziende famigliari svizzere nella Top 100 globale
Quella che occupa la posizione più alta è Roche, al 16esimo posto
UNIONE EUROPEA
1 gior
La mossa europea: un caricatore unico per tutti i dispositivi
Oltre al caricabatterie comune, «non vanno più venduti» nuovi cavi per ogni dispositivo acquistato
STATI UNITI
2 gior
Porti californiani invasi dalle merci
Dopo un drastico cale delle importazioni, il mercato è ripartito alla grande
SVIZZERA
2 gior
Con un nuovo lockdown «sparirebbe una piccola impresa su cinque»
Per il 19% degli imprenditori un nuovo confinamento significherebbe quasi sicuramente la chiusura definitiva
STATI UNITI
2 gior
Facebook e quella multa «strapagata» per salvare Zuckerberg
L'accordo avrebbe impedito di nominare il Ceo nella denuncia legata al caso Cambridge Analytica
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile