Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
05.02.20 - 08:350

La fiducia dei consumatori migliora, ma rimane debole

Lo rileva la Segreteria di Stato dell'economia (Seco). A incidere potrebbero essere le aspettative al rialzo sull'evoluzione dei prezzi

Fonte Ats
elaborata da Redazione

BERNA - La fiducia dei consumatori è leggermente migliorata in Svizzera, ma rimane tendenzialmente debole perché le economie domestiche continuano a valutare negativamente la propria situazione finanziaria.

L'indice calcolato dalla Segreteria di Stato dell'economia (Seco) si è attestato nel primo trimestre a -9,4 punti, contro -10,3 degli ultimi tre mesi del 2019. L'indicatore rimane così al di sotto della media pluriennale, che si situa a -9, precisa la Seco in un comunicato odierno.

Nel periodo in rassegna vi è stato un significativo miglioramento delle aspettative sull'andamento generale dell'economia: il relativo sottoindice è passato da -19,1 a -7,1, salendo sopra la media su più anni di -9. In linea con il miglioramento delle aspettative sull'andamento congiunturale i consumatori si sono mostrati più fiduciosi anche per quanto riguarda il mercato del lavoro: il sottoindice relativo alle aspettative sulla disoccupazione ha subito un calo significativo, passando da 48 a 33 punti e attestandosi ben al di sotto della media pluriennale. Gli intervistati - un campione di 1302 persone nelle tre principali regioni linguistiche - ritengono pertanto che la situazione del mercato del lavoro rimarrà stabile ai buoni livelli attuali.

Le previsioni sulla situazione finanziaria delle singole economie domestiche rimangono però negative, fattore che incide sul clima di fiducia complessivo. Sia la situazione finanziaria recente (-14,2 punti) sia quella prevista (-8,0 punti) sono state valutate ben al di sotto della media e sono peggiorate (rispettivamente da -10,9 e -2,9). Pertanto il miglioramento che si era delineato nel trimestre precedente non è stato confermato dal sondaggio di gennaio. La propensione a effettuare acquisti importanti è invece rimasta invariata a -8,3 punti.

I risultati del sondaggio mostrano anche un aumento significativo delle aspettative sull'andamento dei prezzi. A ciò potrebbe aver contribuito il forte incremento del costo del petrolio registrato a gennaio, poco prima del rilevamento demoscopico. Secondo gli specialisti della Seco le aspettative al rialzo sull'evoluzione dei prezzi potrebbero spiegare perché le economie domestiche si mostrano pessimiste sulla propria situazione finanziaria, mentre sono più ottimiste per quanto riguarda l'economia in generale e il mercato del lavoro.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
CANTONE
9 ore
L'importanza della frutta e verdura ticinesi vista da... chi la mangia
Presentata “Ticino a te” la nuova campagna del Ccat perché «Siamo quello che mangiamo...»
SVIZZERA
16 ore
Il Ceo di Axpo avverte: «Rischio di carenza di elettricità in inverno»
Il fatto che metà del parco nucleare francese sia attualmente fuori servizio complica ulteriormente le cose
SVIZZERA
1 gior
Arranca il mercato delle auto, ma non di ibride ed elettriche
La crisi dell'auto? Colpa del Covid e della difficoltà a trovare chip. Multe agli automobilisti per 35,8 milioni.
SVIZZERA
1 gior
Gli svizzeri acquistano sempre di più sulle piattaforme online straniere
La Svizzera fa capolino anche nella top ten dei Paesi che più riescono a vendere all'estero
STATI UNITI
2 gior
I magazzini di Amazon rischiano di restare vuoti
Entro il 2024 l'e-commerce potrebbe esaurire tutte le sue possibili risorse lavorative americane
STATI UNITI
2 gior
Stop alla nicotina nelle sigarette
L'amministrazione Biden vuole ridurre la sostanza di modo che non crei più dipendenza e che quindi meno persone muoiano
SVIZZERA
3 gior
Ecco l'identikit della casa ideale per gli svizzeri
Sempre più giovani sognano di comprare un immobile, ma in pochi ci riescono a causa dei criteri di finanziamento
STATI UNITI
3 gior
Il figlio di Elon Musk cambia cognome per troncare qualsiasi legame
Stando a TMZ Xavier avrebbe anche avviato la procedura per cambiare genere
MONDO
3 gior
Tutti stregati dagli Nft: vero investimento o bolla?
Cosa si nasconde dietro la sigla che sta rivoluzionando il mercato delle aste
SVIZZERA
4 gior
L'inflazione rallenterà solo nel 2023
Il Centro di ricerca congiunturale del Politecnico di Zurigo prevede un forte aumento nel 2022 prima dell'atteso calo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile