Depositphotos (AllaSerebrina)
Le aziende svizzere si aspettano un'evoluzione stabile dell'economia per il 2020.
SVIZZERA
13.01.20 - 10:160

Sarà un 2020 stabile, secondo le aziende svizzere

Gli addetti ai lavori non si aspettano grandi scossoni, stando ai risultati di uno studio di Credit Suisse

di Redazione
Ats

ZURIGO - Le aziende svizzere si aspettano un'evoluzione stabile dell'economia per il 2020. Anche l'euro è atteso a un tasso piuttosto costante appena sotto 1,10 franchi, mostra uno studio di Credit Suisse effettuato fra 1280 società.

Il settore dei servizi si dimostra piuttosto ottimista, si legge in un comunicato odierno della grande banca. In tale ramo il 34% si aspetta un indebolimento dell'economia, quota che sale al 41% nell'industria. In generale gli intervistati (52%) si attendono un aumento del PIL stabile e solo l'11% crede che ci sarà una crescita maggiore.

Anche dal punto di vista dei tassi la maggioranza (52%) non si aspetta grandi variazioni e quello guida della Banca nazionale svizzera (BNS) è previsto invariato a -0,75% per la fine dell'anno. Il 26% si attende almeno un taglio e il 22% un rialzo.

A causa dell'indebolimento dell'industria globale non ci si aspetta un rafforzamento dell'euro. Anche riguardo alla sterlina vige scetticismo: secondo le aziende si attesterà a 1,21 franchi. Più stabili invece le previsioni per il dollaro.

Circa il 43% delle società ricorre a coperture contro i rischi valutari. La quota di aziende importatrici che utilizza tali coperture è più alta rispetto a quella delle aziende esportatrici (47% contro il 40%). Le imprese dedite sia all'import che all'export presentano la quota più elevata di copertura del rischio (67%).

Al sondaggio, condotto online tra il 23 settembre e il 8 novembre il 2019, hanno partecipato 1280 clienti commerciali di Credit Suisse, dalle ditte individuali fino alle grandi aziende con oltre un miliardo di franchi di fatturato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
2 ore
Effetto Omicron sul Pil degli Stati Uniti
Goldman Sachs ha ridotto le sue stime a 3,8% contro il precedente 4,2%: «Impatto modesto»
STATI UNITI
22 ore
I dipendenti Google rimarranno ancora a casa
Il rientro in ufficio, che era stato pianificato per gennaio, è stato nuovamente rimandato
STATI UNITI / SVIZZERA
1 gior
USA: la Svizzera non è più considerata «manipolatore di cambi»
Il Dipartimento del tesoro continuerà però a guardare con occhio critico gli interventi della Banca Nazionale Svizzera
MONDO
1 gior
Per più di metà dei manager, «il telelavoro incrementa la produttività»
Lo sostengono circa il 57% di oltre 4'000 manager di 26 Paesi, interpellati durante un sondaggio della società PwC
STATI UNITI / CINA
1 gior
Dalla Cina a Wall Street, un'impresa sempre più ardua
La stretta dei regolatori cinesi non si è fatta attendere: dopo soli cinque mesi, Didi lascia Wall Street
SVIZZERA
1 gior
Roche, tre nuovi test per individuare la variante Omicron
I prodotti sono stati sviluppati dalla sua controllata TIB Molbiol
SVIZZERA
2 gior
«Niente quarantena per i viaggi di lavoro»
Swissmem afferma che la misura, in questa fase, «è di fatto uno stop all'esportazione»
STATI UNITI
2 gior
Twitter lancia una battaglia per proteggere la privacy nelle foto e nei video
La misura non interesserà i personaggi pubblici, vale a dire gli utenti con una spunta blu
UNIONE EUROPEA
2 gior
Multa da 344 milioni di euro per UBS, Credit Suisse e altre banche
Le ammende arrivano a conclusione dell'indagine sul cartello del settore dei cambi
SVIZZERA
2 gior
Aldi aumenta gli stipendi a tutto il personale
Aumentato anche il congedo maternità, che passa da 16 a 18 settimane
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile