Keystone
SVIZZERA
16.10.19 - 09:010

Roche cresce più delle attese: alza le sue prospettive

Il fatturato è salito del 9% a 46,07 miliardi di franchi

BASILEA - Roche è cresciuta più delle attese nei primi nove mesi del 2019: il fatturato è salito del 9% a 46,07 miliardi di franchi (+10% a tassi di cambio costanti). Il colosso farmaceutico basilese migliora le prospettive per l'intero esercizio per la terza volta da inizio anno.

La divisione farmaceutica ha registrato una progressione delle vendite del 12% a 36,56 miliardi di franchi, si legge in un comunicato diramato oggi, mentre il comparto diagnostico segna un +1% a 9,51 miliardi. Come da tradizione per il primo trimestre e i primi nove mesi Roche non rende note cifre relative alla redditività.

Il giro d'affari della divisione farmaceutica è stato spinto soprattutto dai nuovi preparati Ocrevus contro la sclerosi multipla, Helimbra contro l'emofilia e gli antitumorali Tecentriq, Perjeta ed Avastin. Ad eccezione del Helimbra, ancora commercializzato da poco, tutti generano introiti per oltre un miliardo di dollari e fanno parte dei nuovi "blockbuster" del gruppo. La forte crescita dei nuovi prodotti ha più che compensato il calo del fatturato di Herceptin (-9%) e MabThera/Rituxan (-3%), dovuto all'influsso di prodotti concorrenti.

Gli analisti contattati dall'agenzia AWP si aspettavano in media un fatturato di 45,52 miliardi di franchi per l'intero gruppo, di 36,03 miliardi per la divisione farmaceutica e di 9,48 miliardi per quella diagnostica.

Per l'intero 2019 il gruppo alza quindi ancora le prospettive e punta ormai a un aumento delle vendite a tassi di cambio invariati vicino al 10%, a fronte di un +5-10% anticipato in luglio. Per l'utile per azione senza gli effetti dei cambi è attesa una progressione simile a quella del giro d'affari. Il gruppo intende inoltre aumentare il dividendo in franchi.

Nella nota il presidente della direzione Severin Schwan ribadisce che Roche crescerà anche oltre il 2019 grazie alla domanda sempre elevata dei prodotti più recenti. Inoltre il gruppo si mostra fiducioso di riuscire a concludere ancora quest'anno l'acquisizione di Spark.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
29 min
Con il Covid non si viaggia più come prima
Sono mutate le destinazioni e anche il mezzo di trasporto preferito è cambiato
SVIZZERA
2 ore
Swisscom, il TF "congela" l'ampliamento della fibra ottica
I giudici vodesi hanno respinto la richiesta di sospensiva presentata dal colosso elvetico delle telecomunicazioni
SVIZZERA
4 ore
Aldi testa la consegna a domicilio
Per ora il servizio è disponibile solamente a Zurigo, ma è previsto l'ampliamento della copertura
Stati Uniti
6 ore
Salute mentale, Instagram introduce la funzione Take a Break
Un'analisi ha tuttavia dimostrato che la misura non è sufficiente
STATI UNITI
21 ore
La nuova compagnia social di Trump è già sotto indagine
Il Trump Media and Technology Group nell'occhio dell'ente che sorveglia la finanza. Il motivo? Pochissima chiarezza
ITALIA
1 gior
La grappa italiana va alla grande (anche all'estero)
È in particolare notevole l'aumento del commercio online, attività quasi triplicata
EMIRATI ARABI UNITI
1 gior
Il weekend sarà sabato e domenica anche negli Emirati
Il Governo ha annunciato l'introduzione di una nuova settimana lavorativa, di 4,5 giorni
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Disoccupazione stabile in Svizzera, lievemente su in Ticino
Secondo l'ultimo rapporto della Seco continuano a calare i disoccupati, dopo il boom del 2020
Stati Uniti
1 gior
È in vendita la primissima voce di Wikipedia sotto forma di NFT
Con lei, il fondatore dell'enciclopedia online hanno messo all'asta l'Imac strawberry con cui lavorava all'epoca
STATI UNITI
1 gior
Il weekend nero del Bitcoin
La valuta digitale ha visto il suo valore amputato di 13'000 dollari in due giorni (e non è la sola)
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile