Immobili
Veicoli
Depositphotos (zhukovsky)
Il presidente di Emirates teme le conseguenze della quarta ondata della pandemia.
EMIRATI ARABI UNITI
15.11.21 - 06:000

La ripresa dell’aviazione civile è minacciata dalla quarta ondata della pandemia

«Abbiamo ogni sorta di preoccupazione su ciò che potrebbe accadere» afferma il presidente di Emirates

DUBAI - Il Dubai Air Show, che si è aperto ieri nella città degli Emirati Arabi Uniti, è stato atteso con trepidazione dagli addetti ai lavori del settore dell'aviazione civile. È la prima grande fiera che si svolge dall'inizio della pandemia, in un ambito che come pochi ha sofferto per le restrizioni imposte per limitare il contagio.

La minaccia quarta ondata - Ma l'orizzonte è ingombro di nuvole minacciose e c'è una possibile tempesta all'orizzonte, chiamata quarta ondata. Una minaccia identificata con chiarezza da Tim Clark, il presidente della compagnia aerea Emirates. «Vedo una quarta ondata in arrivo e abbiamo ogni sorta di preoccupazione su ciò che potrebbe accadere» ha dichiarato a Cnbc. «Dobbiamo guardarla molto attentamente, perché se i mercati europei – che hanno già iniziato ad aprirsi alla grande – iniziano ad andare dall’altra parte, dovremo affrontarlo. Ma ce ne occuperemo…» assicura Clark. «Siamo molto bravi a risolvere i problemi e faremo solo quello che dobbiamo fare».

La ripresa (e le carenze) - Guardando in casa Emirates, Clark parla di una significativa ripresa della domanda e del ritorno al profitto. «Ci stiamo riprendendo con un alto grado di, oserei dire, robustezza», ha spiegato. «La domanda sta tornando a un ritmo tale che francamente abbiamo difficoltà a fornire le risorse perché siamo a corto di piloti, siamo a corto di personale di bordo, siamo a corto di tutto. Ma la domanda non manca, è davvero una bella storia». Un ritorno alla normalità non è previsto prima della fine del 2022 o dell'inizio del 2023 aggiunge Clark, che non parla solo del Sars-CoV-2 ma anche dei problemi nelle catene di approvvigionamento delle materie prime e della carenza del personale.

Il costo del petrolio - L'alto costo attuale del petrolio non preoccupa eccessivamente il manager 71enne. «80 dollari - ci siamo già stati. Siamo stati molto più in alto di così, prima. Al momento, lo stiamo gestendo«. E in futuro? «Nessuno può indovinare cosa accadrà. Penso che avremo circa 15 mesi di turbolenza, ma andrà tutto bene».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
9 ore
Giornali consegnati in ritardo (a causa di Omicron)
Varie testate hanno avvertito i loro lettori del problema
SVIZZERA
11 ore
Storie (elettriche) tese, Sommaruga si prepara
Dal prossimo inverno dovrebbe scattare l'obbligo di riserve d'emergenza di energia idroelettrica
STATI UNITI / CINA
13 ore
Sospesi 44 voli passeggeri di compagnie aeree cinesi
È la risposta alle restrizioni sanitarie anti Covid imposte da Pechino alle compagnie aeree americane
SVIZZERA
1 gior
Thomas Oetterli scende dall'ascensore e se ne va
Il CEO di Schindler ha annunciato le proprie dimissioni «con effetto immediato»
UNIONE EUROPEA
1 gior
Unione Europea, niente etichetta di “energia verde” per il nucleare
Lo hanno deciso gli esperti. Il motivo? È a emissioni zero, ma non impatto zero. Bocciato (con riserva) il gas naturale
STATI UNITI
1 gior
Rallenta la crescita degli abbonati, tonfo di Netflix a Wall Street
A pesare è anche l'agguerrita concorrenza e la riapertura dell'economia
SVIZZERA
1 gior
Galaxus aggiunge Decathlon al suo assortimento
Durante la pandemia è cresciuta la domanda di articoli sportivi, ha spiegato il rivenditore
STATI UNITI
2 gior
Instagram e la nuova offerta a pagamento
È in fase di test una funzionalità che permette agli utenti di abbonarsi a dei profili e accedere a contenuti esclusivi
FRANCIA / GERMANIA
2 gior
Il nucleare? «Non è un'energia né sostenibile né economica»
Il segretario di stato tedesco per l'ambiente Stefan Tidow ha espresso la propria contrarietà
MONDO
2 gior
Twitter, un bollino rosso contro le fake news Covid
Arriva l'etichetta "Fuorviante" per contraddistinguere i contenuti «indiscutibilmente falsi o ingannevoli»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile