Immobili
Veicoli
Keystone
Italia
03.11.21 - 06:000

Quanti sono i posti in aereo a meno di dieci euro

Andata e ritorno in mete da sogno al prezzo di una colazione al bar: i biglietti così venduti sono sei milioni

ROMA - Costano quanto un panino, un aperitivo al bar o un caffè. Sono i biglietti aerei delle linee low-cost. Così si possono organizzare viaggi con poche decine di euro e riuscire comunque ad arrivare in mete da sogno. Ma non c'è questo tipo di biglietto su tutte le tratte e non è per tutti i passeggeri.

Secondo un'analisi del Corriere della Sera sulle tre principali compagnie di volo operanti in Europa, che sono Ryanair, Wizz Air e easyJet, nel 2021 sono stati venduti sei milioni di biglietti a prezzi stracciati, un terzo solo dalla compagnia irlandese. Sulle tre i posti che vanno per la maggiore sono costati al massimo dieci euro, seguiti da un milione e mezzo di biglietti a meno di cinque euro e ancora 500mila a 13 euro. In ognuno di questi le tasse aeroportuali e governative sono incluse e solo gli extra, come un bagaglio in più o più grande o la scelta di un posto specifico, sono esclusi.

Va detto che su ogni volo non tutti i posti a sedere hanno lo stesso prezzo, che se acquistato all'ultimo può costare molto più di quanto veniva qualche settimana prima. E che i sedili dedicati a questo tipo di prezzo non sono i migliori.

Il Corriere stima che per ogni volo easyJet ci siano sei posti a questi prezzi, sette su quelli di Ryanair e undici a bordo di un Airbus Wizz Air. Viene precisato inoltre che non tutte le tratte sono coinvolte da questo abbattimento dei prezzi, al contrario è possibile trovarli sul mercato quando un volo fa fatica a essere riempito e soprattutto in bassa stagione, come a novembre e febbraio. Al contrario, se una tratta riceve una buona richiesta e i voli vengono riempiti senza fatica, diventa arduo il compito di trovare prezzi così bassi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
2 ore
Thomas Oetterli scende dall'ascensore e se ne va
Il CEO di Schindler ha annunciato le proprie dimissioni «con effetto immediato»
UNIONE EUROPEA
8 ore
Unione Europea, niente etichetta di “energia verde” per il nucleare
Lo hanno deciso gli esperti. Il motivo? È a emissioni zero, ma non impatto zero. Bocciato (con riserva) il gas naturale
STATI UNITI
10 ore
Rallenta la crescita degli abbonati, tonfo di Netflix a Wall Street
A pesare è anche l'agguerrita concorrenza e la riapertura dell'economia
SVIZZERA
11 ore
Galaxus aggiunge Decathlon al suo assortimento
Durante la pandemia è cresciuta la domanda di articoli sportivi, ha spiegato il rivenditore
STATI UNITI
1 gior
Instagram e la nuova offerta a pagamento
È in fase di test una funzionalità che permette agli utenti di abbonarsi a dei profili e accedere a contenuti esclusivi
FRANCIA / GERMANIA
1 gior
Il nucleare? «Non è un'energia né sostenibile né economica»
Il segretario di stato tedesco per l'ambiente Stefan Tidow ha espresso la propria contrarietà
MONDO
1 gior
Twitter, un bollino rosso contro le fake news Covid
Arriva l'etichetta "Fuorviante" per contraddistinguere i contenuti «indiscutibilmente falsi o ingannevoli»
STATI UNITI
1 gior
L'improvviso interesse di Google per le criptovalute
La compagnia ha annunciato di aver creato una nuova divisione blockchain, guidata dal vicepresidente Venkataraman
CINA
1 gior
Cina, carbone e promesse di un calo delle emissioni non rispettate
A metà 2021 il governo di Xi Jinping ha messo in atto delle misure drastiche che hanno retto solo fino a ottobre
MONDO
2 gior
WEF, sale il pressing per "carbon tax" e uno stop ai sussidi
Al meeting virtuale si alzano le voci per la svolta nelle politiche climatiche. Le parole di Bill Gates e John Kerry
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile