Immobili
Veicoli
Keystone
STATI UNITI
13.10.21 - 13:210
Aggiornamento : 13:42

Un iPhone 13 sotto l'albero di Natale, o forse no

Mancano i chip e Apple ha tagliato la produzione in maniera importante e li ha resi merce (abbastanza) rara

SAN FRANCISCO - La carenza globale di chip si fa sentire anche per un colosso come Apple che, riporta il Bloomberg, avrebbe tagliato le stime di produzione del nuovo iPhone 13 in maniera sostanziale da 90 milioni di pezzi prodotti entro la fine dell'anno a solamente 10 milioni per tutto il mondo. Questo significa che chi pensava di regalarlo (o regalarselo) semplicemente potrebbe non riuscire a trovarlo.

Il motivo sarebbe legato alla mancata consegna dei microconduttori sopracitati da parte di Texas Instruments e Broadcom. La notizia ha portato a un contraccolpo del titolo in borsa questo martedì (-1.2%). Al momento l'azienda della Mela non ha ancora preso posizione ufficiale a riguardo.

Questo di Cupertino è l'ennesimo contraccolpo di una crisi globale che interessa tanto le materie (i già citati chip, il legno e la carta) prime quanto l'energia (dall'elettricità fino al gas) e le catene di approvvigionamento.

Il motivo è da ricercare nel rallentamento causato dalla pandemia che ha portato alla creazione di diversi colli di bottiglia che stanno frenando la ripresa, causando una serie di problemi la cui entità è ancora difficile di stimare con accuratezza.

Il consiglio della broker: approfittatene

Se il titolo di Apple dovesse scendere ancora nei prossimi giorni, il consiglio della famosa analista Katy Huberty di Morgan Stanley è uno solo: «Approfittatene e compratene quante ne potete», conferma alla CNBC. Il motivo è che, a un certo punto, le cose dovrebbero ritornare alla normalità e i titoli della Mela riprendere valore, tornando in vetta.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
10 ore
Un algoritmo per far collaborare al meglio umani e robot
A svilupparlo sono stati ricercatori americani dell'Istituto di robotica della Carnagie Mellon
CINA
15 ore
Troppi lockdown: Airbnb si ferma
Sulla piattaforma non sarà possibile prenotare soggiorni nel paese per date successive al 29 luglio
SVIZZERA
18 ore
Axpo, 24 turbine eoliche passano di mano
Gli impianti sono stati sviluppati e messi in funzione tra il 2017 e il 2022
SVIZZERA/MONDO
18 ore
Huawei non molla la spinta sugli orologi (e sul fitness)
Samsung, dal canto suo, punta ad investire ancor più nei semiconduttori
SVIZZERA
1 gior
Più di un milione di resi nella pattumiera
Un nuovo rapporto di Public Eye si china sulla questione moda e e-commerce. Al centro: Zalando, Amazon, Asos e Shein
SVIZZERA
1 gior
Nei negozi un'inflazione limitata
L'aumento dei prezzi dovrebbe mantenersi in media sull'1,2 per cento quest'anno in Svizzera
IRLANDA
1 gior
Meno emissioni di Co2? EasyJet accelera
Il vettore ha lanciato un nuovo obbiettivo intermedio: ridurle del 35% entro il 2035
SVIZZERA
1 gior
Stipendi da capogiro nel settore edile
I salari sono in aumento, un operaio guadagna in media 6'204 franchi svizzeri, secondo un sondaggio del SSIC.
SVIZZERA
1 gior
Forte crescita metalmeccanica, ma non senza timori
C'è infatti preoccupazione per il "cocktail tossico" di problemi, tra pandemia e inflazione
MONDO
2 gior
Più miliardari (e sempre più ricchi) negli anni del Covid
573 individui sono entrati a far parte del club dei super ricchi negli ultimi due anni.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile