KEYSTONE
Harvey Levin, il fondatore di Tmz.
STATI UNITI
14.09.21 - 14:080
Aggiornamento : 17:30

WarnerMedia ha ceduto Tmz a Fox Entertainment a un prezzo decisamente scontato

Il sito di gossip, probabilmente il più famoso e potente al mondo, è stato acquistato per soli 50 milioni di dollari

LOS ANGELES - Colpaccio nel mondo del gossip: Tmz, il sito numero uno negli Stati Uniti (e, forse, del mondo) è stato acquistato per 50 milioni di dollari da Fox Entertainment.

«Il marchio unico e potente che Harvey ha creato in Tmz ha cambiato per sempre l'industria dell'intrattenimento e siamo entusiasti di dargli il benvenuto alla Fox» ha dichiarato il presidente esecutivo e Ceo di Fox Corporation Lachlan Murdoch. Il gruppo gestirà l'intero pacchetto di Tmz, compresi i programmi trasmessi su 18 reti affiliate (di proprietà di Fox Television Stations).

«Quando vedo una breaking news legata alle celebrità che è in parti uguali scioccante, divertente e avvincente, so che è Tmz», ha detto in una nota il CEO di Fox Entertainment Charlie Collier. «Sia via radio o digitale, Tmz ha portato la sua energia e il senso di urgenza che definiscono il marchio per i fan di tutto il pianeta».

In precedenza il sito di gossip era di proprietà di WarnerMedia, ma è rimasto "vittima" della strategia di ripianamento dei debiti da parte della casa madre AT&T, che ha deciso che fosse tra gli asset "sacrificabili" per il suo piano d'investimenti nel 5G.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
MONDO
6 ore
Materie prime: raffreddamento nel 2022?
Una corrente minoritaria pensa, invece, che il rialzo sia ormai diventato strutturale
STATI UNITI
16 ore
Manca il formaggio cremoso, venditori di bagel in crisi
La domanda è aumentata anche grazie all'home office, che costringe molte persone a fare colazione a casa
STATI UNITI
1 gior
Effetto Omicron sul Pil degli Stati Uniti
Goldman Sachs ha ridotto le sue stime a 3,8% contro il precedente 4,2%: «Impatto modesto»
STATI UNITI
2 gior
I dipendenti Google rimarranno ancora a casa
Il rientro in ufficio, che era stato pianificato per gennaio, è stato nuovamente rimandato
STATI UNITI / SVIZZERA
2 gior
USA: la Svizzera non è più considerata «manipolatore di cambi»
Il Dipartimento del tesoro continuerà però a guardare con occhio critico gli interventi della Banca Nazionale Svizzera
MONDO
2 gior
Per più di metà dei manager, «il telelavoro incrementa la produttività»
Lo sostengono circa il 57% di oltre 4'000 manager di 26 Paesi, interpellati durante un sondaggio della società PwC
STATI UNITI / CINA
2 gior
Dalla Cina a Wall Street, un'impresa sempre più ardua
La stretta dei regolatori cinesi non si è fatta attendere: dopo soli cinque mesi, Didi lascia Wall Street
SVIZZERA
2 gior
Roche, tre nuovi test per individuare la variante Omicron
I prodotti sono stati sviluppati dalla sua controllata TIB Molbiol
SVIZZERA
3 gior
«Niente quarantena per i viaggi di lavoro»
Swissmem afferma che la misura, in questa fase, «è di fatto uno stop all'esportazione»
STATI UNITI
3 gior
Twitter lancia una battaglia per proteggere la privacy nelle foto e nei video
La misura non interesserà i personaggi pubblici, vale a dire gli utenti con una spunta blu
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile