KEYSTONE
Gli azionisti di Boeing possono fare causa al Cda per il 737 Max.
STATI UNITI
08.09.21 - 14:010

Un giudice ha stabilito che gli azionisti possono fare causa al Cda di Boeing

Un giudice li considera «vittime» al pari dei 346 morti negli incidenti di 2018 e 2019

NEW YORK - Un giudice statunitense ha stabilito che il consiglio di amministrazione di Boeing deve affrontare una causa da parte degli azionisti per gli incidenti mortali che hanno coinvolto il suo aereo 737 Max nel 2018 e 2019.

Il giudice del Delaware Morgan Zurn ha dichiarato: Anche se può sembrare insensibile di fronte alle perdite (delle famiglie, ndr), il diritto societario riconosce un'altra serie di vittime: la Boeing come impresa e i suoi azionisti». Questi ultimi «sono venuti in questa corte sostenendo che i dirigenti di Boeing hanno fallito nel supervisionare la sicurezza degli aerei».

Le due sciagure, in Indonesia ed Etiopia, hanno comportato la perdita di 346 vite umane e la messa a terra dell'intera flotta di 737 Max. Zurn ritiene che il primo incidente sia stato «una bandiera rossa» sui sistemi di sicurezza primari dell'aereo, in merito ai quali «il consiglio avrebbe dovuto prestare attenzione» ma che ha invece «ignorato». Le vittime quindi sono i passeggeri, i membri dell'equipaggio dei velivoli precipitati, ma anche gli investitori che hanno «perso miliardi di dollari».

Boeing ha dichiarato: «Siamo delusi dalla decisione del tribunale di consentire al caso dei querelanti di procedere oltre questa fase preliminare del contenzioso». Il produttore aereo ora «prenderà in considerazione i prossimi passi». Lo scorso gennaio le accuse penali erano state chiuse dietro pagamento di 2,5 miliardi di dollari (2,3 miliardi di franchi svizzeri), ma restano da affrontare le cause civili delle famiglie - oltre a questa intentata dagli azionisti.

I 737 Max sono tornati a volare nel novembre 2020, ma i loro guai sono costati complessivamente circa 20 miliardi di dollari di multe a Boeing.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
UNIONE EUROPEA
41 min
Un nuovo look per l'Euro entro il 2024
Le banconote attuali hanno ormai un ventennio e la Bce sta pensando a un nuovo look: «Sono qui per restare»
SVIZZERA
4 ore
CdA di UBS: giunge al termine la Presidenza di Lukas Gähwiler
Cambio ai vertici della Banca: il dirigente ed ex Ceo sarà rimpiazzato da Markus Ronner
CANADA
6 ore
Manca personale: test Covid per impiegare i non vaccinati
Più difficile del previsto, nel mercato del lavoro canadese, l'attuazione della stringente politica governativa
MONDO
15 ore
Materie prime: raffreddamento nel 2022?
Una corrente minoritaria pensa, invece, che il rialzo sia ormai diventato strutturale
STATI UNITI
1 gior
Manca il formaggio cremoso, venditori di bagel in crisi
La domanda è aumentata anche grazie all'home office, che costringe molte persone a fare colazione a casa
STATI UNITI
1 gior
Effetto Omicron sul Pil degli Stati Uniti
Goldman Sachs ha ridotto le sue stime a 3,8% contro il precedente 4,2%: «Impatto modesto»
STATI UNITI
2 gior
I dipendenti Google rimarranno ancora a casa
Il rientro in ufficio, che era stato pianificato per gennaio, è stato nuovamente rimandato
STATI UNITI / SVIZZERA
2 gior
USA: la Svizzera non è più considerata «manipolatore di cambi»
Il Dipartimento del tesoro continuerà però a guardare con occhio critico gli interventi della Banca Nazionale Svizzera
MONDO
2 gior
Per più di metà dei manager, «il telelavoro incrementa la produttività»
Lo sostengono circa il 57% di oltre 4'000 manager di 26 Paesi, interpellati durante un sondaggio della società PwC
STATI UNITI / CINA
3 gior
Dalla Cina a Wall Street, un'impresa sempre più ardua
La stretta dei regolatori cinesi non si è fatta attendere: dopo soli cinque mesi, Didi lascia Wall Street
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile