Immobili
Veicoli
Reuters
STATI UNITI
23.07.21 - 11:570

Tesla e l'altalena dei Bitcoin

Elon Musk conferma: la casa automobilistica tornerà ad accettare i pagamenti in criptovaluta

NEW YORK - Nel corso di B Word, conferenza sul mondo delle criptovalute organizzata negli Stati Uniti, l'imprenditore Elon Musk ha confermato il prossimo ritorno di Tesla nell'accettare Bitcoin per l'acquisto delle auto.

Lo scorso marzo, il fondatore del costruttore automobilistico aveva fortemente criticato la criptovaluta, per il pesante consumo di energia che comportava il suo 'mining', l'estrazione digitale di valore. Con la svolta green dei maggiori minatori, che hanno confermato di voler usare solo sistemi potenziati da energia rinnovabile, Musk è tornato sui suoi passi.

«Volevo più di un paio di dichiarazioni sulla conferma che la percentuale di utilizzo di energia rinnovabile fosse pari o superiore al 50%» ha spiegato online. «Vedo che c'è una certa tendenza all'aumento di tale quota e in tal caso Tesla riprenderà ad accettare Bitcoin».

La dichiarazione ha generato un aumento del prezzo di Bitcoin oltre la soglia dei 30'000 dollari, portando la valuta a toccare quota 32'000 dollari. Tesla aveva iniziato ad accettare pagamenti in Bitcoin per le sue auto in marzo, portando la criptovaluta al valore unitario di 46'000 dollari. Poco dopo però, il produttore di veicoli elettrici aveva sospeso i pagamenti, come conseguenza delle preoccupazioni sul rapido aumento nell'uso di combustibili fossili, per il crescere dell'energia elettrica necessaria ai processi informatici di estrazione. Il 13 giugno, Musk aveva anticipato il ritorno ai Bitcoin qualora i principali 'miners' avessero, almeno per il 50%, cominciato ad utilizzare energia pulita.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
1 ora
Privacy e pubblicità, Twitter sborsa 150 milioni
L'azienda era accusata di aver «impropriamente raccolto dati degli utenti»
CANTONE / ZURIGO
23 ore
Fallimenti, Ticino in controtendenza
Sensibile l'aumento delle aziende che devono abbassare la saracinesca.
ZUGO 
1 gior
Corruzione, Glencore dovrà pagare 1 miliardo di dollari a Usa e Brasile
La società si è dichiarata colpevole di attività di corruzione in Africa e in Sudamerica.
REGNO UNITO
1 gior
Un centesimo qua, un centesimo là: ecco come il pollo diventa caro come il manzo
I fast food hanno già rivisto il prezzo verso l'alto e nei supermercati è necessario spendere 50 centesimi in più
STATI UNITI
1 gior
Un algoritmo per far collaborare al meglio umani e robot
A svilupparlo sono stati ricercatori americani dell'Istituto di robotica della Carnagie Mellon
CINA
1 gior
Troppi lockdown: Airbnb si ferma
Sulla piattaforma non sarà possibile prenotare soggiorni nel paese per date successive al 29 luglio
SVIZZERA
2 gior
Axpo, 24 turbine eoliche passano di mano
Gli impianti sono stati sviluppati e messi in funzione tra il 2017 e il 2022
SVIZZERA/MONDO
2 gior
Huawei non molla la spinta sugli orologi (e sul fitness)
Samsung, dal canto suo, punta ad investire ancor più nei semiconduttori
SVIZZERA
2 gior
Più di un milione di resi nella pattumiera
Un nuovo rapporto di Public Eye si china sulla questione moda e e-commerce. Al centro: Zalando, Amazon, Asos e Shein
SVIZZERA
2 gior
Nei negozi un'inflazione limitata
L'aumento dei prezzi dovrebbe mantenersi in media sull'1,2 per cento quest'anno in Svizzera
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile