Heritage Auctions
STATI UNITI
12.07.21 - 11:480
Aggiornamento : 13.07.21 - 10:29

1,56 milioni di dollari per una copia di “Super Mario 64”

Sigillato e in condizioni immacolate, il videogioco è stato venduto all'asta per una cifra da record un po' inspiegabile

NEW YORK - Ha strappato un'offerta da record un videogame di Super Mario a una recente asta online tenuta dal portale d'aste Heritage Auctions.

Il gioco, “Super Mario 64” per Nintendo 64, è stato venduto per la cifra da primato di 1,560 milioni di dollari. Un'offerta che supera il record precedentemente stabilito da un'altra cartuccia per il Nintendo 8-bit: “Zelda” che settimana scorsa era stata battuta per 870'000 dollari. 

Perché qualcuno abbia pagato così tanto un videogioco come questo - non particolarmente raro e dal prezzo che, usato, gravita attorno ai 70 franchi al massimo - è ancora abbastanza inspiegabile. La copia messa all'asta è sigillata (con la plastichina originale) e in stato di conservazione molto buono.

“Super Mario 64”, pubblicato nel 1996, è il primo Super Mario poligonale della storia e uno dei primi giochi in stile platform - quelli dove si salta in giro in cerca di bonus, per intenderci - a sfruttare la terza dimensione.

Ad aprile, un'altra copia sigillata di “Super Mario 64” era stata venduta sempre da Heritage Auctions per 600'000 dollari stabilendo un primato che, come abbiamo visto, è poi stato superato due volte.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
REGNO UNITO
4 ore
Dal Principe William un milione di sterline alla Costa Rica, ma non solo
Il Paese centroamericano è tra i vincitori dei riconoscimenti "Earthshot", creati dal Duca di Cambridge
MONDO
21 ore
Il bilancio ambientale della carne “in vitro”
Per la produzione è necessaria molta energia. La sostenibilità dipende allora dalla provenienza dell'elettricità
STATI UNITI
22 ore
A Hollywood si è evitato lo sciopero
L'industria del cinema rischiava lo stop a causa del contratto con i tecnici che ogni giorno lavorano a film e serie
VAUD
1 gior
Roche chiude i rubinetti della beneficenza
La famiglia Hoffmann si ritira dalla filantropia "tradizionale". «È sbagliata»
SVIZZERA
1 gior
«La Svizzera non deve temere carenze di approvvigionamento»
Secondo il presidente di Galliker Transport, nel nostro paese la situazione è migliore rispetto al resto d'Europa
GERMANIA
1 gior
«L'Europa è particolarmente esposta ai cambiamenti»
Lo ha detto Christine Lagarde, presidente della Bce, nell'ambito della conferenza "La globalizzazione dopo la pandemia"
MONDO
1 gior
La corsa dei Bitcoin non si arresta
La criptovaluta è salita a oltre 62'000 dollari
SVIZZERA
2 gior
Al lavoro sul curriculum? La novità dagli USA: le "mad skills"
Si tratta di competenze atipiche e curiose, come attività artistiche o sport estremi
Regno Unito
3 gior
Banksy: 25 milioni per l'opera che si è distrutta all'ultima asta
Si tratta della nota "Girl With Balloon", la cui metà inferiore è rimasta "triturata" nel 2018
MONDO
3 gior
Scatto del bitcoin, si riporta a quasi 60'000 dollari
La criptovaluta gode del vento in poppa dell'atteso via libera, negli Stati Uniti, del suo primo ETF sui futures
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile