Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Patrick Sison)
MONDO
31.05.21 - 12:160
Aggiornamento : 14:34

WhatsApp ci ripensa: nessun blocco per chi non accetta le nuove regole

L'app non imporrà alcuna restrizione alle funzionalità degli account che devono ancora approvare l'informativa

NEW YORK - Dietrofront di WhatsApp, non limiterà più chi non accetta le nuove regole privacy. Sono entrate in vigore dal 15 maggio e, per gli utenti che non le accettavano erano previste restrizioni nell'uso di alcune funzioni, comprese chiamate e messaggi.

Sembra invece che ora la chat abbia deciso di cambiare approccio. «Date le recenti discussioni con varie autorità ed esperti di privacy, vogliamo chiarire che attualmente non abbiamo in programma di limitare la funzionalità per coloro che non hanno ancora accettato l'aggiornamento. Continueremo invece a ricordare agli utenti di volta in volta le novità dell'aggiornamento», ha spiegato la chat al sito TheNextWeb.

Nella sua pagina di supporto agli utenti, WhatsApp ha anche affermato che non prevede di trasformare il promemoria sull'aggiornamento delle regole privacy facendolo diventare persistente, come annunciato inizialmente.

Il dietrofront potrebbe essere generato da un malcontento degli utenti che aveva provocato un travaso nelle chat concorrenti come Telegram e Signal; ma anche nell'iniziativa della Germania, che qualche settimana fa ha bloccato la raccolta dei dati di WhatsApp. «Dobbiamo prevenire i danni e gli svantaggi legati a una tale procedura condotta a scatola chiusa», aveva affermato il Garante della Privacy di Amburgo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
CANTONE
9 ore
L'importanza della frutta e verdura ticinesi vista da... chi la mangia
Presentata “Ticino a te” la nuova campagna del Ccat perché «Siamo quello che mangiamo...»
SVIZZERA
16 ore
Il Ceo di Axpo avverte: «Rischio di carenza di elettricità in inverno»
Il fatto che metà del parco nucleare francese sia attualmente fuori servizio complica ulteriormente le cose
SVIZZERA
1 gior
Arranca il mercato delle auto, ma non di ibride ed elettriche
La crisi dell'auto? Colpa del Covid e della difficoltà a trovare chip. Multe agli automobilisti per 35,8 milioni.
SVIZZERA
1 gior
Gli svizzeri acquistano sempre di più sulle piattaforme online straniere
La Svizzera fa capolino anche nella top ten dei Paesi che più riescono a vendere all'estero
STATI UNITI
2 gior
I magazzini di Amazon rischiano di restare vuoti
Entro il 2024 l'e-commerce potrebbe esaurire tutte le sue possibili risorse lavorative americane
STATI UNITI
2 gior
Stop alla nicotina nelle sigarette
L'amministrazione Biden vuole ridurre la sostanza di modo che non crei più dipendenza e che quindi meno persone muoiano
SVIZZERA
3 gior
Ecco l'identikit della casa ideale per gli svizzeri
Sempre più giovani sognano di comprare un immobile, ma in pochi ci riescono a causa dei criteri di finanziamento
STATI UNITI
3 gior
Il figlio di Elon Musk cambia cognome per troncare qualsiasi legame
Stando a TMZ Xavier avrebbe anche avviato la procedura per cambiare genere
MONDO
3 gior
Tutti stregati dagli Nft: vero investimento o bolla?
Cosa si nasconde dietro la sigla che sta rivoluzionando il mercato delle aste
SVIZZERA
4 gior
L'inflazione rallenterà solo nel 2023
Il Centro di ricerca congiunturale del Politecnico di Zurigo prevede un forte aumento nel 2022 prima dell'atteso calo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile