Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STF (Ng Han Guan)
CINA
20.05.21 - 19:300

La Cina dona vaccini all'Africa, con una frecciatina...

Il Ministro Wu Peng ha paragonato l'altruismo cinese con quello «immobile» di altri paesi

PECHINO - La Cina ha dichiarato che sta donando o vendendo «a prezzi favorevoli» i proprio vaccini contro il coronavirus a quasi 40 paesi africani. 

Lo ha detto oggi ai giornalisti il Direttore per la Regione Africa del Ministero degli Esteri, Wu Peng, come riferito dall'agenzia stampa AP.

Descrivendo l'azione cinese come puramente altruista, Wu ha paragonato quanto fatto della Cina con l'immobilità di alcuni paesi, «che devono aspettare che la loro gente finisca la vaccinazione prima di poter fornire delle dosi ai paesi stranieri», in ciò che sembra essere una velata frecciatina agli Stati Uniti nell'ambito della "diplomazia del vaccino".

«Naturalmente crediamo sia necessario assicurare che il popolo cinese venga vaccinato il più presto possibile, ma cerchiamo anche di fare del nostro meglio per aiutare gli altri paesi che ne hanno bisogno» ha spiegato Wu.

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, lo ricordiamo, ha chiesto ieri ai paesi di accelerare la disponibilità dei vaccini per l'Africa, esprimendo preoccupazione per il fatto che nel Continente sia stato somministrato solo il 2% delle inoculazioni avvenute a livello globale. 

Nel frattempo, comunque, Joe Biden ha dichiarato che gli Stati Uniti condivideranno altre 20 milioni di dosi di vaccino nelle prossime sei settimane, per un totale di 80 milioni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Ro 1 anno fa su tio
Come dargli torto. Dovremmo dare una parte dei fondi a fondo perso, Svizzera ed Europa, all’Africa in vaccini, senza tanti ma è se. Vediamo un po’ chi ha il coraggio di proporlo nei governi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
16 ore
Stop al gas russo? Eurozona a rischio recessione
Fitch rileva il pericolo per la fine dell'anno o per l'inizio del 2023
GINEVRA
18 ore
Richemont in crescita, ma il ritorno della pandemia in Cina preoccupa
Malgrado la prudenza legata all'evoluzione del mercato cinese, il colosso del lusso registra un ottimo risultato.
MONDO
20 ore
Il test di TikTok: i videogiochi nelle chat
L'obiettivo? Aumentare il tempo che le persone passano sulla piattaforma
RUSSIA
23 ore
La Russia mette sul piatto 25 milioni di tonnellate di grano
I tentativi di «trasferire infondatamente» sulla Russia le responsabilità delle carenze alimentari «sono sacrileghi»
SVIZZERA/RUSSIA
1 gior
Zurich estrae una costola russa
La nuova attività cambierà nome e opererà in modo indipendente
SVIZZERA
1 gior
Sunrise UPC diventa Sunrise
Il nuovo luogo aziendale comprende un'alba stilizzata
RUSSIA
1 gior
Conto sequestrato, Google Russia verso la bancarotta
La filiale del colosso del web continuerà tuttavia a fornire gratuitamente i suoi servizi nel Paese
STATI UNITI
2 gior
Wall Street, le cause di un mercoledì nerissimo
La grande distribuzione è in difficoltà e gli investitori sono in allerta e si chiedono: «Ci sarà il prossimo?»
SVIZZERA
2 gior
Julius Bär regge, ma la filiale di Mosca sarà chiusa
Il gruppo ha mantenuto la redditività nei primi mesi del 2022
GRIGIONI
2 gior
La crisi ucraina condiziona il WEF di Davos
In collegamento da Kiev inaugurerà il forum il presidente Zelensky. Assenti invece i rappresentanti russi.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile