keystone-sda.ch / STF (Ng Han Guan)
CINA
20.05.21 - 19:300

La Cina dona vaccini all'Africa, con una frecciatina...

Il Ministro Wu Peng ha paragonato l'altruismo cinese con quello «immobile» di altri paesi

PECHINO - La Cina ha dichiarato che sta donando o vendendo «a prezzi favorevoli» i proprio vaccini contro il coronavirus a quasi 40 paesi africani. 

Lo ha detto oggi ai giornalisti il Direttore per la Regione Africa del Ministero degli Esteri, Wu Peng, come riferito dall'agenzia stampa AP.

Descrivendo l'azione cinese come puramente altruista, Wu ha paragonato quanto fatto della Cina con l'immobilità di alcuni paesi, «che devono aspettare che la loro gente finisca la vaccinazione prima di poter fornire delle dosi ai paesi stranieri», in ciò che sembra essere una velata frecciatina agli Stati Uniti nell'ambito della "diplomazia del vaccino".

«Naturalmente crediamo sia necessario assicurare che il popolo cinese venga vaccinato il più presto possibile, ma cerchiamo anche di fare del nostro meglio per aiutare gli altri paesi che ne hanno bisogno» ha spiegato Wu.

Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, lo ricordiamo, ha chiesto ieri ai paesi di accelerare la disponibilità dei vaccini per l'Africa, esprimendo preoccupazione per il fatto che nel Continente sia stato somministrato solo il 2% delle inoculazioni avvenute a livello globale. 

Nel frattempo, comunque, Joe Biden ha dichiarato che gli Stati Uniti condivideranno altre 20 milioni di dosi di vaccino nelle prossime sei settimane, per un totale di 80 milioni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Ro 4 mesi fa su tio
Come dargli torto. Dovremmo dare una parte dei fondi a fondo perso, Svizzera ed Europa, all’Africa in vaccini, senza tanti ma è se. Vediamo un po’ chi ha il coraggio di proporlo nei governi.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
16 ore
Addio alle password, svolta per Microsoft
Sarà necessario installare l'app Authenticator, e collegare il proprio account
PAESI BASSI
20 ore
Fare una transazione in Bitcoin? «È come buttare nel cestino due iPhone»
Una nuova analisi mette in evidenza il problema dei rifiuti tecnologici generati dalla criptovaluta
SVIZZERA
1 gior
Dentro Logitech, fuori Swatch: come cambia l'SMI
La Borsa di Zurigo segue le evoluzioni provocate dalla pandemia
STATI UNITI
1 gior
Dati manipolati per favorire la Cina? Bufera su Georgieva
Il caso riguarda i rapporti 2018 e 2020 di "Doing Business", realizzati dalla Banca Mondiale
SVIZZERA
1 gior
Nuove case da gioco, decisione non prima di un anno
Quelle in essere scadranno il 31 dicembre 2024
SVIZZERA
1 gior
«Oggi non siamo d'accordo su cosa significhi sostenibilità»
Servono regole globali così da evitare le accuse di 'greenwashing', secondo la responsabile UBS per l'Europa
SVIZZERA
1 gior
Il Covid fa trasformare Ricola, «in arrivo nuovi prodotti»
Il celebre marchio elvetico sta per lanciare una nuova linea di caramelle
CINA
1 gior
Evergrande, un altro pesante tonfo in Borsa: -13%
L'azienda è ancora in bilico tra un disastroso tracollo, un collasso gestito, o un salvataggio del Governo
Stati Uniti
1 gior
Le Pagine Gialle sbarcano su WhatsApp, in arrivo pubblicità e Marketplace
L'azienda di messaggistica vuole sfruttare la crescita dei negozi nell'online, esplosa durante la pandemia
Irlanda
2 gior
Ryanair apre 5'000 nuove posizioni per il personale di bordo
La compagnia torna alla carica a discapito di chi non ce l'ha fatta o ha ridotto l'offerta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile