Immobili
Veicoli
Keystone
REGNO UNITO
16.05.21 - 11:330
Aggiornamento : 13:00

Easyjet: cercasi un nuovo Presidente

Dopo 9 anni, ci sarà un cambio al vertice della compagnia britannica

LONDRA - La compagnia aerea low cost Easyjet è alla ricerca di un nuovo Presidente.

Lo ha dichiarato il vettore stesso in una dichiarazione ripresa dall'agenzia stampa Reuters. 

L'attuale Presidente di EasyJet, John Barton, si dimetterà infatti nel maggio del 2022, dopo 9 anni passati al timone della compagnia aerea britannica. Secondo le politiche dell'azienda, un termine di nove anni è il massimo raccomandato per una gestione aziendale ideale.

Intanto, l'industria aerea continua i propri sforzi per tentare di riprendersi dal devastante impatto sui viaggi della pandemia di coronavirus.

EasyJet vorrebbe tornare a volare di nuovo a pieno regime quest'estate, ma le restrizioni Covid rimangono in atto in diversi paesi, e le preoccupazioni per la diffusione della variante indiana nel Regno Unito minacciano di ostacolare il tanto sperato rilancio dei viaggi. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
16 ore
Stop al gas russo? Eurozona a rischio recessione
Fitch rileva il pericolo per la fine dell'anno o per l'inizio del 2023
GINEVRA
18 ore
Richemont in crescita, ma il ritorno della pandemia in Cina preoccupa
Malgrado la prudenza legata all'evoluzione del mercato cinese, il colosso del lusso registra un ottimo risultato.
MONDO
20 ore
Il test di TikTok: i videogiochi nelle chat
L'obiettivo? Aumentare il tempo che le persone passano sulla piattaforma
RUSSIA
23 ore
La Russia mette sul piatto 25 milioni di tonnellate di grano
I tentativi di «trasferire infondatamente» sulla Russia le responsabilità delle carenze alimentari «sono sacrileghi»
SVIZZERA/RUSSIA
1 gior
Zurich estrae una costola russa
La nuova attività cambierà nome e opererà in modo indipendente
SVIZZERA
1 gior
Sunrise UPC diventa Sunrise
Il nuovo luogo aziendale comprende un'alba stilizzata
RUSSIA
1 gior
Conto sequestrato, Google Russia verso la bancarotta
La filiale del colosso del web continuerà tuttavia a fornire gratuitamente i suoi servizi nel Paese
STATI UNITI
2 gior
Wall Street, le cause di un mercoledì nerissimo
La grande distribuzione è in difficoltà e gli investitori sono in allerta e si chiedono: «Ci sarà il prossimo?»
SVIZZERA
2 gior
Julius Bär regge, ma la filiale di Mosca sarà chiusa
Il gruppo ha mantenuto la redditività nei primi mesi del 2022
GRIGIONI
2 gior
La crisi ucraina condiziona il WEF di Davos
In collegamento da Kiev inaugurerà il forum il presidente Zelensky. Assenti invece i rappresentanti russi.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile