Deposit
UNIONE EUROPEA
04.05.21 - 14:270

Gli insetti arrivano anche sulle tavole dell'Ue

Approvata per la prima volta la commercializzazione del tenebrione mugnaio, una tarma della farina

BRUXELLES - Pane, pasta, burro, mele, tenebrione mugnaio. Questa potrebbe essere una lista della spesa del futuro di un abitante dell'Unione europea. 

Sì, perché gli Stati membri dell'Ue hanno dato il via libera alla commercializzazione dell'insetto, conosciuto anche come tarma della farina. Ma solo sotto forma di larva essiccata. Potrà però essere venduto in varie consistenze: intero, ridotto in farina o come snack (solitamente fritto). 

In gennaio l'Efsa, l'Autorità europea per la sicurezza alimentare, aveva stabilito che mangiare questo tipo di insetto era sicuro per la salute. Mancava però l'autorizzazione al commercio, arrivata appunto oggi. 

L'Ue ha stabilito anche alcune regole per le etichette, che dovranno recare la dicitura relativa alle allergie. L'insetto infatti può provocare alcune reazioni nei soggetti sensibili ai crostacei e agli acari della polvere.

Ciò non significa che automaticamente in tutti i Paesi membri si potranno trovare gli insetti in vendita nei supermercati. Ogni Stato potrà ancora decidere di non renderli accessibili al pubblico. 

Sono tuttavia già diversi i Paesi dell'Ue nei quali è possibile già acquistare gli insetti commestibili: dal Belgio ai Paesi Bassi alla Francia. Alcuni Stati però aspettavano proprio l'ok dall'Ue per procedere, come l'Italia ha dichiarato più volte. 

L'Efsa sta attualmente esaminando altre undici domande relative agli insetti. 

In Svizzera gli insetti sono disponibili in diversi punti vendita dal 2017.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
42 min
«Non voglio essere CEO di niente»
Elon Musk ha commentato la sua relazione con la posizione di Amministratore delegato
SVIZZERA
1 gior
Il commercio online continua a crescere in Svizzera, ma non come l'anno scorso
Le vendite al dettaglio invece dovrebbero registrare un lieve calo
SVIZZERA
1 gior
Sunrise UPC: affari in crescita nel secondo trimestre
Complice il B2B, il gruppo di telecomunicazioni ha incrementato la cifra d'affari. Il risultato operativo è però sceso.
STATI UNITI
1 gior
I dipendenti di LinkedIn potranno scegliere di lavorare al 100% da casa
La rete sociale ha aggiornato la sua politica post-pandemica: il provvedimento vale per l'intera forza lavoro globale
MONDO
1 gior
Abbiamo già finito le risorse del 2021
Lanciata anche una campagna "100 giorni di Possibilità" in vista della COP26
ZURIGO
2 gior
Credit Suisse: crolla l'utile nel secondo trimestre
Già nel primo trimestre l'istituto bancario era finito nelle cifre rosse.
STATI UNITI
2 gior
Twitter fa un passo verso l'e-commerce
Il social permetterà ad alcuni rivenditori di pubblicizzare i prodotti direttamente sul profilo
STATI UNITI
2 gior
Mattel avvisa: a Natale i giocattoli saranno più cari
Colpa dell'aumento dei costi delle materie prime e dell'approvvigionamento, ha spiegato il colosso dei giocattoli
MONDO
2 gior
Londra al top per studiare, ma se la cavano anche Zurigo e Losanna
Tra le prime venti anche le due città svizzere. Sul podio, Monaco di Baviera e Seul/Tokyo
STATI UNITI
3 gior
Apple: guadagni alle stelle, ma aleggia l'ombra dei chip (mancanti)
Un raddoppio nell'ultimo trimestre porta ottimismo, ma la carenza di semiconduttori urge cautela
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile