Amazon: 44 miliardi di fatturato in Europa, ma nemmeno 1 euro di corporate tax
Keystone
LUSSEMBURGO
04.05.21 - 11:000
Aggiornamento : 13:50

Amazon: 44 miliardi di fatturato in Europa, ma nemmeno 1 euro di corporate tax

Anzi, ha ottenuto un rimborso da 56 milioni perché in Lussemburgo, dove ha sede fiscale, è ancora in perdita

LUSSEMBURGO - Anno pandemico, anno d'affari per Amazon Europa (Amazon EU Sarl) che nel 2020 è riuscita a totalizzare un fatturato record da 44 miliardi di €.

Su questi però, riporta il Guardian, non dovrà pagare nemmeno 1 € di imposta sulle società al Ducato del Lussemburgo, dove ha sede fiscale. Il motivo è presto detto, la sezione Amazon Lussemburgo ha totalizzato circa 1.2 miliardi di perdite e, per questo motivo, riceverà condoni fiscali per 56 milioni di €.

Al momento la filiale lussemburghese - che gestisce le vendite in Italia, Francia, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Regno Unito, Polonia e Svezia - ha circa 2.7 miliardi di sgravi fiscali accumulati, da far valere quando riterrà opportuno.

Amazon Lussemburgo, scrive il Guardian, impiega poco più di 5'000 persone per un totale di stipendi stimati attorno agli 8 milioni di euro. Da dove possano derivare questi grandi costi per l'azienda, non è davvero chiaro.

«Si tratta di cifre vergognose, anche per Amazon», commenta Paul Monaghan della Fair Tax Foundation, «è un attore dominante in tutto il mondo anche grazie al fatto che non paga praticamente nessuna tassa. Visto il credito fiscale accumulato dalla sussidiaria in Lussemburgo è probabile che resterà così anche per gli anni a venire».

«Amazon paga tutte le tasse dovute nei paesi dove opera», spiega un portavoce dell'azienda che puntualizza: «la corporate tax si paga sugli utili e non sul fatturato, utili che sono rimasti bassi per gli investimenti costanti che facciamo, in quanto la vendita al dettaglio è un settore altamente competitivo».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
POLONIA / UNIONE EUROPEA
57 min
Multa dall'Ue alla Polonia: «Non pagheremo uno złoty»
Il Ministro della Giustizia polacco, Zbigniew Ziobro, ha reagito con decisione alla sanzione
SVIZZERA
7 ore
La BNS «non può limitarsi ai criteri ambientali»
Lo ha dichiarato Andrea Maechler, membro della Direzione generale della Banca Nazionale Svizzera
CINA
11 ore
L'effetto domino fra i palazzi in Cina
Evergrande sull'orlo della bancarotta ma non sarebbe l'unica in un settore immobiliare con un gigadebito da capogiro
ITALIA
22 ore
Duemila giocattoli su tre piani
Fao Schwarz sbarca a Milano: il famoso negozio apre domani in Piazza Cordusio
CINA
1 gior
Il cielo è il limite? Non per i grattacieli cinesi
Le autorità hanno vietato la costruzione dei palazzi nei quartieri storici e nei siti del patrimonio culturale
SVIZZERA
1 gior
Niente paura: «A Natale i giocattoli non mancheranno»
Franz Carl Weber ha giocato d'anticipo con le ordinazioni. La situazione è un po' più tesa sul fronte dell'elettronica
CANTONE
1 gior
Il successo riassunto in 101 storie
Presentato il libro che raccoglie le storie di chi concretamente ha contribuito ad arricchire il nostro cantone.
ITALIA
1 gior
Il primo sciopero del sindacato dei lavoratori da remoto
La protesta della Smart Worker Union è incentrata sulle linee guida nella pubblica amministrazione
SVIZZERA
1 gior
Prospettive economiche: analisti meno fiduciosi
Cresce la prudenza a riguardo del futuro della congiuntura elvetica
Regno Unito
1 gior
Foto di cibo e non alimenti veri per riempire gli scaffali vuoti
Reparti troppo grandi o penuria nell’approvvigionamento: così i supermercati britannici ci “mettono la pezza”
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile