Netflix
Non è bastato, a quanto pare, l'incredibile successo de “La regina degli scacchi”.
STATI UNITI
21.04.21 - 17:000
Aggiornamento : 17:19

Lockdown addio e Netflix annaspa, la stretta account è in vista?

Dopo una crescita senza precedenti il colosso streaming con il freno a mano tirato: «La concorrenza non c'entra»

NEW YORK - Dall'incredibile boom durante il 2020 pandemico a un rallentamento senza precedenti dell'inizio del 2021.

Si parla di meno di 4 milioni di nuovi utenti nei primi tre mesi dell'anno per Netflix che subisce un evidente contraccolpo legato alla fine dei lockdown, l'inizio della bella stagione e una generale saturazione del mercato. 

E le previsioni future non sono rosee: nel prossimo trimestre, infatti, la piattaforma streaming stima 1 milione di nuovi utenti, la crescita peggiore in assoluto. Tanto è bastato perché il titolo in borsa capitombolasse del -11%.

«Quello del 2020 è stato un anno senza precedenti con 36 milioni d'iscritti per un totale di più di 200 milioni», spiega l'azienda in una nota, «è anche stato un anno che ha congelato diverse produzioni importanti che si sono tradotte in una crescita più lenta che continuerà per tutta la prima metà del 2021».

Nella seconda metà, stando a Netflix, il ritorno di serie amatissime come “The Witcher”, “Sex Education” e “You” dovrebbe contribuire in meglio.

È anche vero che il panorama di oggi, soprattutto a livello globale, è molto più "intasato" di un anno fa: con Disney+ e il suo Star, Peacock della NBC/Universal negli States, Apple e Hulu: «L'offerta della concorrenza non c'entra con il risultato», ribadisce Netflix, «si tratta di variabili non globali delle quali teniamo conto nelle nostre previsioni».

E visto che è spesso vero che a mali estremi corrispondono misure altrettanto estreme, c'è chi teme che Netflix possa davvero pensare di allargare la stretta-test sugli account condivisi, iniziata per ora solo negli Stati Uniti.

Un'eventualità, questa, che potrebbe permettere al servizio di monetizzare gli attuali "scrocconi" che si vedrebbero così costretti a sottoscrivere un nuovo abbonamento.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
2 ore
Il governo Draghi blocca Syngenta
Negata l'acquisizione della produttrice di sementi Verisem, che è stata giudicata d'importanza strategica
SVIZZERA
4 ore
I prezzi delle auto rischiano di salire
La colpa è della mancanza di componenti. E dei prezzi alle stelle delle materie prime
STATI UNITI
7 ore
«Niente vaccino, niente stipendio», si unisce anche Adobe
In seguito alle decisioni di Joe Biden, anche il produttore di software ha aggiornato la sua politica aziendale
SVIZZERA
10 ore
Contratti collettivi di lavoro: nel 2021 i salari sono cresciuti
Lo conferma un rapporto dell'Ufficio federale di statistica che parla di un aumento per quelli minimi e quelli effettivi
SVIZZERA
1 gior
L'aeroporto di Zurigo è il migliore in Europa
Clienti soddisfatti e servizi di qualità: lo scalo ha ottenuto (di nuovo) il World Travel Award
STATI UNITI
1 gior
Undici Picasso all'asta per 110 milioni di dollari
Si tratta di opere che ornavano il noto Bellagio Hotel, a Las Vegas
NIGERIA
1 gior
eNaira, la Nigeria lancia la sua moneta virtuale
Si tratta della forma digitale della Naira, la moneta fisica nazionale
MONDO
2 gior
Mai così tante persone sui social media
Spicca la crescita di TikTok, che è riuscita a raggiungere più di un miliardo di utenti in soli cinque anni
REGNO UNITO
2 gior
«Siamo alla fine dell'esame, e il tempo sta per scadere»
Riguardo al clima rimangono le domande più difficili, e non c'è tempo. Lo sostiene il deputato Alok Sharma
SVIZZERA / MONDO
3 gior
Il (breve) sorpasso del bitcoin sul franco svizzero
Il traguardo, in termini di capitalizzazione di mercato, è stato raggiunto durante il recente scatto della criptovaluta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile