Immobili
Veicoli
Reuters
CINA
19.04.21 - 11:040
Aggiornamento : 11:42

Evergrande, la Tesla cinese da 87 miliardi che non ha venduto nemmeno un'auto

Vale più di Bmw e Ford ma non è chiaro se sia in grado di produrre in serie, gli addetti ai lavori: «Una compagnia strana»

SHANGHAI - Una concessionaria sfavillante nel centro di Shanghai, una massiccia presenza al Salone Cinese dell'auto di questo 2021, e un catalogo con ben 9 modelli. Evergrande o Hengchi, la risposta cinese a Tesla, ha anche convinto gli investitori ed è valuta a 87 miliardi di dollari, più di Ford, Bmw, Renault e General Motors.

Questo, malgrado non abbia ancora venduto una singola automobile. Già perché, come spiega Bloomberg, il produttore cinese ha più volte ritardato la data di produzione di massa e messa in commercio. Una mossa che, per molti ricorda la strategia di Elon Musk per l'avvicinamento alla serie S, ma per molti altri sarebbe un palese sintomo di bolla.

Al di là delle difficoltà produttive, infatti, è indubbio che il settore dei veicoli elettrici in Cina è particolarmente competitivo con circa 400 marchi, tra i quali anche Tesla che nella Repubblica Popolare produce e vende, a contendersi il mercato.

Per ora Evergrande non ha ancora iniziato nemmeno la produzione di un lotto di prova. La data prevista di settembre 2020 è stata abbandonata per un indicativo "termine del 2021". Ci si aspetta quindi una consegna ipotetica per il 2022, ma i dubbi restano.

Secondo Bloomberg, pur avendo almeno tre centri di produzione in diverse parti del paese, l'azienda non ha nemmeno una catena produttiva per le sue auto: «È una compagnia decisamente strana», spiega al portale Bill Russo dell'azienda di consulenza Automobility di Shanghai, «hanno investito un sacco di soldi, ma non hanno niente per le mani... Sono entrati a testa bassa in un settore che sembrano non conoscere nemmeno un po', dubito che potranno essere all'altezza della concorrenza».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
ITALIA
2 ore
Eni ha aperto un conto in rubli presso Gazprom Bank
Avviene, precisa la società italiana, «su base temporanea» e con la condivisione delle istituzioni italiane
MONDO
3 ore
L'epoca del profitto a tutti i costi? Sembra essere finita
Oggi è fondamentale la «massimizzazione del welfare degli azionisti», secondo il premio Nobel Oliver Hart
STATO UNITI
7 ore
Twitter replica a Musk, ma lui non la beve e risponde «💩»
Nuovo capitolo della saga che coinvolge il social network e il miliardario: «L'acquisizione non può andare avanti»
SVIZZERA
10 ore
Aumenta il prezzo delle case unifamiliari
L'indice di riferimento degli immobili residenziali è sceso dello 0,4% rispetto al trimestre precedente
STATI UNITI
1 gior
Ferie illimitate per i banchieri senior di Goldman Sachs
La decisione mira a cambiare l'immagine della banca, per tornare ad attrarre i giovani talenti
SVIZZERA
1 gior
Entro il 2025 un veicolo su due dovrà essere ricaricabile
Confederazione, Cantoni, Città e Comuni sono d'accordo: è un obbiettivo da raggiungere
SVIZZERA
1 gior
Le ferie sono più costose
Per un viaggio bisogna mettere in conto di spendere il 20% in più rispetto a prima della pandemia
RUSSIA
1 gior
Le attività di Renault in Russia passano allo Stato
La casa automobilistica aveva lasciato la Russia in seguito all'invasione dell'Ucraina
POLONIA / SVIZZERA
1 gior
Sanzioni contro Vekselberg in Polonia, colpite anche Sulzer e Medmix
Le perdite si aggirano attorno alle decine di milioni di franchi
CINA
2 gior
Da domani ripartono le attività commerciali a Shanghai
I mercati ortofrutticoli e i saloni di parrucchieri riprenderanno progressivamente le attività con una capacità limitata
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile