Deposit
UNIONE EUROPEA
16.04.21 - 10:140

In ripresa le vendite di auto, +87% rispetto a un anno fa

Tuttavia, i livelli pre-pandemia non sono ancora in vista

BRUXELLES - La ripresa sembra essere in corso: le immatricolazioni di nuove autovetture nell'Unione europea a marzo sono state 1'062'446, rispetto alle 771'486 di febbraio e le 726'491 di gennaio.

Lo riferisce un comunicato dell'Acea, l'Associazione dei costruttori europei.

L'aumento è grande in particolare rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, quando l'epidemia era stata dichiarata una pandemia: erano 567'253 a marzo 2020, e c'è quindi stata una crescita addirittura dell'87%. Tuttavia, la situazione non è ancora tornata ai livelli della "normalità" per-Covid del 2019: il calo rispetto a marzo 2019 è del 21,6%.

Inoltre, segnala l'Acea, «guadagni a tre cifre» sono stati registrati da tre dei quattro maggiori mercati dell'Ue: l'Italia ha visto il maggiore aumento (+497,2%), seguita dalla Francia (+191,7%) e dalla Spagna (+128,0%). Anche il mercato tedesco ha mostrato forti guadagni, con vendite in aumento del 35,9% a marzo.

In generale durante il primo trimestre del 2021, si legge poi nella nota, la domanda UE di nuove auto è cresciuta del 3,2%, per raggiungere 2,6 milioni di unità immatricolate in totale, in particolare grazie ai forti risultati di marzo.

Tornando ai principali mercati, i guadagni del mese scorso hanno portato le performance 2021 di Italia e Francia in territorio positivo (rispettivamente 28,7% e 21,1%). D'altra parte, sia la Spagna (-14,9%) che la Germania (-6,4%) continuano ad essere in calo, anche se in maniera significativamente meno drammatica che nei mesi precedenti.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
UNIONE EUROPEA
2 min
Aumenta il prezzo dei vaccini Pfizer e Moderna
Lo prevede il contratto tra l'Ue e le due aziende farmaceutiche
AUSTRALIA
3 ore
Sky News Australia sospeso da YouTube
Alcuni video dell'emittente hanno violato le politiche della piattaforma sulla disinformazione legata al Covid
SVIZZERA
22 ore
«In molti restituiranno i crediti Covid in fretta»
È quanto ha dichiarato il responsabile della clientela commerciale di Credit Suisse
STATI UNITI
1 gior
«Non voglio essere CEO di niente»
Elon Musk ha commentato la sua relazione con la posizione di Amministratore delegato
SVIZZERA
2 gior
Il commercio online continua a crescere in Svizzera, ma non come l'anno scorso
Le vendite al dettaglio invece dovrebbero registrare un lieve calo
SVIZZERA
2 gior
Sunrise UPC: affari in crescita nel secondo trimestre
Complice il B2B, il gruppo di telecomunicazioni ha incrementato la cifra d'affari. Il risultato operativo è però sceso.
STATI UNITI
2 gior
I dipendenti di LinkedIn potranno scegliere di lavorare al 100% da casa
La rete sociale ha aggiornato la sua politica post-pandemica: il provvedimento vale per l'intera forza lavoro globale
MONDO
3 gior
Abbiamo già finito le risorse del 2021
Lanciata anche una campagna "100 giorni di Possibilità" in vista della COP26
ZURIGO
3 gior
Credit Suisse: crolla l'utile nel secondo trimestre
Già nel primo trimestre l'istituto bancario era finito nelle cifre rosse.
STATI UNITI
3 gior
Twitter fa un passo verso l'e-commerce
Il social permetterà ad alcuni rivenditori di pubblicizzare i prodotti direttamente sul profilo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile