Deposit
NUOVA ZELANDA
06.04.21 - 19:110

Dopo un anno la Nuova Zelanda riapre i confini (aerei)

Sono stati annunciati voli da e per l'Australia, senza l'obbligo di quarantena

WELLINGTON - Dopo quasi un anno di isolamento, la Nuova Zelanda è pronta a riaprirsi al mondo. O almeno all'Australia. Questa mattina la prima ministra Jacinda Ardern ha annunciato un accordo che prevede l'assenza di quarantena per chi viaggia tra la Nuova Zelanda e l'Australia. I primi viaggi sono previsti dal 19 aprile. 

Quest'ultimo anno è stato particolarmente difficoltoso per le famiglie che vivono a cavallo tra le due nazioni. Gli spostamenti consentiti erano quasi nulli, soprattutto verso la Nuova Zelanda. La nazione infatti ha messo in campo una strategia ultra difensiva per combattere la pandemia, raggiungendo buoni risultati (solo 26 vittime).

Non sarà tuttavia un ritorno totale alla normalità: i viaggiatori non potranno partire se presentano sintomi influenzali o sono in attesa di una risposta da un test covid. Dovranno inoltre indossare la mascherina e fornire i propri contatti. Ma queste regole potrebbero subire modifiche anche in breve tempo, ha precisato Ardern. 

Le compagnie aeree si sono subito lanciate nell'offrire nuovi voli da e per l'Australia. I primi saranno low cost, e serviranno per raggiungere i propri familiari. Seguiranno quelli turistici. Qantas ha già programmato 122 voli di andate e ritorno a settimana. 

L'offerta di viaggio tra i due Paesi, precisano i funzionari, verrà interrotta qualora in uno dei due Paesi si dovessero riscontrare nuovi focolai. 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
CANTONE
15 min
Un 2020 in rosso per Hupac, ma c'è ottimismo
La perdita per il gruppo è stata di 2,5 milioni di franchi
SVIZZERA
3 ore
IKEA richiama due linee di piatti, ciotole e tazze
I prodotti sarebbero a rischio di rottura e potrebbero provocare bruciature.
SVIZZERA / INDIA
5 ore
Credit Suisse assume altri mille informatici in India
L'obiettivo è «sfruttare il grande bacino di talenti tecnologici qualificati» disponibili in quel Paese.
STATI UNITI
7 ore
Amazon vuole comprarsi la Metro-Goldwyn-Mayer
La leggendaria casa di produzione detiene un catalogo di film iconici.
SINGAPORE / SVIZZERA
23 ore
Niente WEF nel 2021, nemmeno a Singapore
Il prossimo incontro annuale è previsto nella prima parte del 2022
STATI UNITI
1 gior
C'è un nuovo colosso dello streaming
La fusione di WarnerMedia e Discovery è una sfida a Netflix e Disney
SVIZZERA
1 gior
«Siate solidali, siamo a un punto drammatico»
L'appello ai clienti arriva dalla Centrale svizzera dei costruttori di finestre e facciate (CSFF)
IRLANDA
1 gior
Perdita da 815 milioni di euro per Ryanair
La compagnia aerea, dopo i 12 mesi «più impegnativi» della sua storia, confida «in un rimbalzo»
STATI UNITI
1 gior
«Tesla non ha venduto alcun Bitcoin»
Una risposta di Musk su Twitter ha fatto scendere le quotazioni della criptovaluta, ma poi è arrivata la precisazione
EMIRATI ARABI UNITI
1 gior
«Il Pass Covid è inevitabile per tornare a viaggiare»
Lo sostiene Paul Griffiths, a capo dell'aeroporto di Dubai: «Non ci sono alternative»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile