Depositphotos (AndrewLozovyi)
Il primo tweet di sempre è stato venduto come NFT a 2,9 milioni di dollari.
STATI UNITI
23.03.21 - 19:000

2,9 milioni di dollari per il primo tweet di sempre

Il suo acquirente, l'imprenditore Sina Estavi, lo ha paragonato alla Gioconda

LOS ANGELES - Sina Estavi, il Ceo di Bridge Oracle - azienda tecnologica operante nell'universo della blockchain - ha dichiarato di aver comprato l'equivalente moderno della Gioconda di Leonardo da Vinci.

Parliamo del primo post di sempre su Twitter, con il quale Jack Dorsey ha inaugurato il social media il 21 marzo 2006. È stato venduto per l'equivalente di 2,9 milioni di dollari (2,7 milioni di franchi svizzeri). L'imprenditore malese ha pagato in Ether, una delle criptovalute che fanno maggiore concorrenza ai Bitcoin.

Il tweet, come vi avevamo già spiegato, è stato venduto in forma di token non fungibile (NFT) in modo da accertarne l'autenticità e la non riproducibilità. L'asta ha avuto luogo sulla piattaforma digitale Valuables, gestita dalla compagnia statunitense Cent. Il tweet che ha dato via all'avventura di Twitter resterà consultabile da tutti gli utenti della Rete.

Dorsey ha fatto sapere che convertità la cifra in Bitcoin e la destinerà in beneficenza, al fondo Africa Response dell'organizzazione non-profit GiveDirectly.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
ITALIA / SVIZZERA
1 ora
Garage Italia ceduta in Lussemburgo, ecco perché Lapo Elkann si è dimesso
Emergono nuovi dettagli sulla decisione dell'imprenditore di lasciare: una cessione ai lussemburghesi
GERMANIA
4 ore
L'aeroporto di Francoforte-Hahn è in insolvenza
È da anni che il numero di passeggeri era in calo, ancor prima della crisi legata al coronavirus
REGNO UNITO
7 ore
Commercio internazionale, Londra non respingerà Pechino
L'apertura del premier Boris Johnson alla Cina in occasione del "Global Investment Summit". Ma «non saremo ingenui»
SVIZZERA/ITALIA
8 ore
Lapo Elkann ha dato le dimissioni dall'ormai "svizzera" Garage Italia
Non sarà più il Presidente del Cda di Garage Italia Customs, di proprietà della basilese Youngtimers
CINA
10 ore
Dopo il terremoto Evergrande, la Cina rallenta e si scopre un po' più fragile
Crescita azzoppata e molte nubi all'orizzonte, la Repubblica Popolare scampa alla recessione Covid ma cede a sé stessa
FOTO
STATI UNITI
23 ore
MacBook Pro 2021: ecco le “macchine bestiali”
In una presentazione a velocità della luce Apple ha presentato i suoi due nuovi MacBook Pro.
REGNO UNITO
1 gior
Dal Principe William un milione di sterline alla Costa Rica, ma non solo
Il Paese centroamericano è tra i vincitori dei riconoscimenti "Earthshot", creati dal Duca di Cambridge
MONDO
2 gior
Il bilancio ambientale della carne “in vitro”
Per la produzione è necessaria molta energia. La sostenibilità dipende allora dalla provenienza dell'elettricità
STATI UNITI
2 gior
A Hollywood si è evitato lo sciopero
L'industria del cinema rischiava lo stop a causa del contratto con i tecnici che ogni giorno lavorano a film e serie
VAUD
2 gior
Roche chiude i rubinetti della beneficenza
La famiglia Hoffmann si ritira dalla filantropia "tradizionale". «È sbagliata»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile