Immobili
Veicoli
Depositphotos
STATI UNITI
05.03.21 - 15:330

L'esperimento, 500 dollari di reddito di base: «Quei soldi mi hanno cambiato la vita»

Ha avuto un riscontro inaspettato un progetto pilota in un quartiere popolare di una città californiana

LOS ANGELES - Per due anni 125 abitanti di un quartiere di Stockton (California) popolare dalla fascia di reddito medio-bassa hanno ricevuto un assegno da 500 dollari ogni mese come parte di un esperimento sociale sul reddito di base universale.

Al termine del periodo di prova, riporta il Washington Post, i risultati hanno superato le aspettative. Le persone che avevano ricevuto l'assegno sono state in grado di trovare un lavoro tempo pieno con un'incidenza doppia rispetto agli altri abitanti della stessa zona.

Gran parte dei 500 dollari, conferma la ricerca co-condotta dall'Università della Pennsylvania e del Tennessee, veniva spesa per l'acquisto di beni di prima necessità. Solo l'1% del totale è stato speso per l'acquisto di alcool o sigarette. 

In generale, inoltre, i candidati erano più felici e in salute con meno problemi di salute mentale e fisica, soprattutto per quanto riguarda tutte quelle patologie e quei dolori cronici a strascico di stress e depressione.

Un risultato, quello dell'esperimento svolto dal 2017 al 2019 sostenuto dal Municipio e finanziato da un gruppo filantropico, che contraddice apertamente l'idea comune che - un reddito di questo tipo - porterebbe la gente a dedicarsi all'ozio e ai vizi.

«Pagamenti regolari e assicurati hanno permesso a queste persone di pianificare e prendere in mano il loro futuro e cercare lavori più stabili», commenta il primo dei due rapporti, «anche dal punto di vista della salute i miglioramenti sono stati evidenti».

A sostegno della tesi, la testimonianza di uno dei beneficiari, Tomas Vargas Jr. che ha parlato con i media: «È stato un grande cambiamento per me, ero in periodo buio ed ero in balìa della depressione e non riuscivo a uscirne, il reddito di base mi ha dato una chance. Da lì ho potuto ripartire».

Grazie ai soldi extra, l'uomo è riuscito a trovare un lavoro a tempo pieno, lasciando quelli part-time: «Ora riesco a passare più tempo con la mia famiglia».

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
2 ore
Responsabilità digitale delle aziende, la prima etichetta è svizzera
L'obiettivo del marchio? Far sentire i clienti sicuri nell'uso della tecnologia digitale
SPAGNA
4 ore
Vai a vivere da solo? Lo Stato ti aiuta con 250 euro al mese
Il Governo spagnolo ha deciso di andare incontro ai giovani che tentano di vivere in maniera indipendente
STATI UNITI
7 ore
Warcraft, Call of Duty, Candy Crush: ora è tutto di Microsoft
Una decisione per investire ulteriormente sui videogiochi, ma anche sullo sviluppo del metaverso
STATI UNITI
8 ore
Quelle antenne 5G fuori dagli aeroporti che preoccupano le compagnie Usa
Rischiano di interferire con radar e altimetri, rendendo l'atterrare col maltempo difficile: «Rischiamo lo stop totale»
SVIZZERA
11 ore
Le vendite di cioccolato tornano ai livelli pre-Covid
Nel 2021 i ricavi di Lindt & Sprüngli hanno raggiunto i 4,6 miliardi di franchi
SVIZZERA
12 ore
Oltre 200 milioni di pacchi in un solo anno, è record
Il gigante giallo ha pur creato 809 nuovi impieghi a tempo pieno nel 2021
SVIZZERA
14 ore
La prima intervista ad Axel Lehmann: «Io un presidente di transizione? Lasciatemi lavorare»
Le parole del nuovo “boss” del Cda di Credit Suisse in un'intervista: «La strategia non cambierà»
ASIA
16 ore
Tornano a circolare i treni tra Cina e Corea del Nord
È dall'inizio della pandemia che Pyongyang aveva chiuso del tutto i propri confini
LE FOTO
EMIRATI ARABI UNITI
1 gior
"Enigma", il misterioso diamante nero va all'asta
Le sue origini? Ancora enigmatiche, potrebbe essersi formato quando un meteorite ha colpito la Terra
SVIZZERA
1 gior
Una commessa fino a quattro miliardi di euro per Stadler Rail
È la più importante degli 80 anni di storia del costruttore ferroviario elvetico
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile