Immobili
Veicoli
Keystone
Un passatempo sempre più amato durante i prolungati periodi di confinamento
GIAPPONE
01.02.21 - 15:380

Confinati... davanti alla console: Nintendo rivede al rialzo i profitti

Corrette nuovamente le stime: si prevede un +92%. La Switch va a ruba.

TOKYO - Proseguono le buone notizie per Nintendo, che in tempi di pandemia rivede al rialzo ancora una volta le stime sui profitti per l'intero anno, sfruttando l'aumento della domanda nel settore dei videogiochi, considerati sempre di più un passatempo dai consumatori durante i prolungati periodi di confinamento.

Negli ultimi nove mesi gli utili dell'azienda giapponese sono quasi raddoppiati a 377 miliardi di yen, circa 3,2 miliardi di franchi, con un rialzo del 92% su base annua. Il risultato netto per l'anno fiscale in corso è previsto adesso a 400 miliardi di yen dai precedenti 300 miliardi. Migliorate anche le stime sul fatturato, a 1'600 miliardi (ca. 13,6 miliardi di franchi) dai 1'400 miliardi anticipati a novembre.

Durante la conferenza online il presidente della Nintendo, Shuntaro Furukawa, ha allontanato i timori degli investitori sul potenziale impatto provocato dalla carenza globale di semiconduttori, che ha già penalizzato i costruttori di auto, a causa della sostenuta domanda di chip per la telefonia mobile e gli apparati per la rete di quinta generazione «Ci siamo già assicurati le forniture necessarie per la produzione», ha dichiarato Furukawa.

Per l'anno fiscale che termina al 31 marzo Nintendo si aspetta di vendere 26,5 milioni della popolare console Switch, rispetto ai 24 milioni previsti, mentre il rinomato videogioco 'Animal Crossing' ha sfiorato le 20 milioni di copie vendute tra aprile e dicembre a livello globale, all'apice della pandemia.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
MONDO
1 ora
Guerra, inflazione e lockdown ostacolano la crescita
La frenata del Pil delle economie avanzate è pari allo 0,6% in un paio di mesi, secondo Moody's
STATI UNITI
3 ore
Privacy e pubblicità, Twitter sborsa 150 milioni
L'azienda era accusata di aver «impropriamente raccolto dati degli utenti»
CANTONE / ZURIGO
1 gior
Fallimenti, Ticino in controtendenza
Sensibile l'aumento delle aziende che devono abbassare la saracinesca.
ZUGO 
1 gior
Corruzione, Glencore dovrà pagare 1 miliardo di dollari a Usa e Brasile
La società si è dichiarata colpevole di attività di corruzione in Africa e in Sudamerica.
REGNO UNITO
1 gior
Un centesimo qua, un centesimo là: ecco come il pollo diventa caro come il manzo
I fast food hanno già rivisto il prezzo verso l'alto e nei supermercati è necessario spendere 50 centesimi in più
STATI UNITI
1 gior
Un algoritmo per far collaborare al meglio umani e robot
A svilupparlo sono stati ricercatori americani dell'Istituto di robotica della Carnagie Mellon
CINA
2 gior
Troppi lockdown: Airbnb si ferma
Sulla piattaforma non sarà possibile prenotare soggiorni nel paese per date successive al 29 luglio
SVIZZERA
2 gior
Axpo, 24 turbine eoliche passano di mano
Gli impianti sono stati sviluppati e messi in funzione tra il 2017 e il 2022
SVIZZERA/MONDO
2 gior
Huawei non molla la spinta sugli orologi (e sul fitness)
Samsung, dal canto suo, punta ad investire ancor più nei semiconduttori
SVIZZERA
2 gior
Più di un milione di resi nella pattumiera
Un nuovo rapporto di Public Eye si china sulla questione moda e e-commerce. Al centro: Zalando, Amazon, Asos e Shein
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile