Keystone
La sede della PBOC a Pechino
CINA
17.08.20 - 11:330

La Banca centrale cinese immette liquidità per 100 miliardi di dollari

Vuole sostenere così la propria economia, messa alla prova dal Covid-19. Listini azionari ai massimi.

PECHINO - La Banca centrale cinese (Pboc) ha effettuato oggi una maxi iniezione di liquidità da 700 miliardi di yuan (100,9 miliardi di dollari, 91,5 miliardi di franchi) con finanziamenti di un anno attraverso le linee di credito a medio termine (medium-term lending facility, Mlf). L'istituto segnala così la volontà di allentamento monetario per aiutare l'economia dopo la pandemia del Covid-19.

Gli Mlf, collocati al tasso del 2,95%, furono lanciati nel 2014 per sostenere la liquidità delle banche commerciali grazie ai prestiti della Banca centrale usando titoli per collaterale.

L'iniziativa della Pboc, annunciata con un comunicato, ha spinto i listini azionari cinesi intorno ai massimi degli ultimi due anni, rassicurando le preoccupazioni dei mercati per le tensioni registrate sulla liquidità: l'indice Composite di Shanghai segna da inizio anno un guadagno di circa il 13%, il più alto tra i principali benchmark mondiali.

Allo stesso tempo, la Banca centrale ha iniettato 50 miliardi di yuan (poco più di 7 miliardi di dollari) attraverso l'uso dei reverse repo a 7 giorni con un tasso d'interesse del 2,2%. Il "riacquisto inverso" (reverse repo) comporta l'acquisto di asset con l'accordo sulla rivendita a un prezzo più alto in un futuro predeterminato. La Cina, come riaffermato più volte dalla Banca centrale, punta a «una politica monetaria prudente in un modo più flessibile e appropriato».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
4 ore
Cinque aziende famigliari svizzere nella Top 100 globale
Quella che occupa la posizione più alta è Roche, al 16esimo posto
UNIONE EUROPEA
4 ore
La mossa europea: un caricatore unico per tutti i dispositivi
Oltre al caricabatterie comune, «non vanno più venduti» nuovi cavi per ogni dispositivo acquistato
STATI UNITI
7 ore
Porti californiani invasi dalle merci
Dopo un drastico cale delle importazioni, il mercato è ripartito alla grande
SVIZZERA
9 ore
Con un nuovo lockdown «sparirebbe una piccola impresa su cinque»
Per il 19% degli imprenditori un nuovo confinamento significherebbe quasi sicuramente la chiusura definitiva
STATI UNITI
11 ore
Facebook e quella multa «strapagata» per salvare Zuckerberg
L'accordo avrebbe impedito di nominare il Ceo nella denuncia legata al caso Cambridge Analytica
Italia
13 ore
In 95mila al Salone nautico e boom di vendite d'imbarcazioni
Alcune marche importanti del settore hanno chiuso anche il 20% di contratti in più rispetto all'anno scorso
STATI UNITI
22 ore
Fed verso il ritiro degli stimoli all'economia
Se l'inflazione diventerà un problema, risponderemo con gli strumenti a disposizione» assicura il presidente Powell
SVIZZERA
23 ore
Media, più collaborazione per far fronte ai colossi della Rete
L'esortazione di Simonetta Sommaruga: mettere in atto le giuste condizioni quadro e trovare soluzioni comuni concrete
SVIZZERA
1 gior
Lonza investe in Svizzera e crea 70 posti di lavoro
L'azienda farmaceutica amplierà le capacità dello stabilimento di Stein am Rhein
SVIZZERA
1 gior
Swiss riabbraccia diverse mete, tra cui New York
Quest'inverno la compagnia elvetica tornerà a offrire le proprie tratte classiche, sebbene a frequenza ridotta
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile