keystone-sda.ch / STF (Mark Schiefelbein)
TikTok minaccia un'azione legale negli Stati Uniti contro l'ordine firmato dal presidente Donald Trump.
CINA / STATI UNITI
07.08.20 - 15:410

TikTok, «sconcerto» per la mossa di Trump

La società se la prende con l'amministrazione Usa e rassicura gli utenti

PECHINO - TikTok minaccia un'azione legale negli Stati Uniti contro l'ordine firmato dal presidente Donald Trump, che obbliga la cinese ByteDance a vendere la partecipazione nelle operazioni di TikTok negli Usa.

In una nota TikTok esprime il suo «sconcerto» per l'ordine esecutivo di Trump, affermando che è stato emesso «senza seguire alcuna regolare procedura».

«Per quasi un anno abbiamo tentato in buona fede di relazionarci con il Governo degli Stati Uniti per concordare una soluzione costruttiva alle preoccupazioni espresse. Ci siamo invece dovuti confrontare con un'Amministrazione che non ha considerato i fatti, ha dettato i termini di un accordo senza attenersi alle normali procedure legali e ha tentato d'intromettersi nelle trattative tra due aziende private», si legge.

Nella nota si ribadisce inoltre che «TikTok non ha mai condiviso i dati dei suoi utenti con il Governo cinese, né censurato alcun contenuto su richiesta di quest'ultimo». Quindi l'appello agli utenti americani: «Vogliamo che i 100 milioni di americani che amano la nostra piattaforma, perché è il luogo dove si esprimono, divertono e incontrano gli altri, sappiano questo: TikTok non ha mai esitato, e non esiterà mai, nel suo impegno nei vostri confronti. Le nostre priorità sono la sicurezza, protezione e fiducia della nostra community - sempre. In qualità di nostri utenti, creator, partner e membri della famiglia TikTok in America, avete il diritto di esprimere le vostre opinioni con i vostri rappresentanti eletti, fino alla Casa Bianca. Avete il diritto di farvi ascoltare».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
FRANCIA
5 ore
Kering: stop all'uso di pellicce animali
Nessuna casa di moda del gruppo francese lavorerà più con questo materiale
REGNO UNITO
7 ore
Code ai distributori, per i timori di una carenza di benzina
Le rassicurazioni del Governo britannico non stanno avendo l'effetto sperato
CINA
10 ore
«Tutte le transazioni in criptovaluta sono illegali»
Lo ha comunicato la Banca centrale cinese, ribadendo il proprio pugno duro contro le cripto
CINA
15 ore
Scadenza mancata, Evergrande verso il default
Non ha avuto luogo un pagamento di 83,5 milioni in scadenza ieri, la situazione si fa sempre più cupa
SVIZZERA
17 ore
Sunrise-UPC verso un marchio unico
Lo ha affermato il CEO dell'azienda nata dalla fusione tra Sunrise e UPC, André Krause
SVIZZERA
1 gior
Cinque aziende famigliari svizzere nella Top 100 globale
Quella che occupa la posizione più alta è Roche, al 16esimo posto
UNIONE EUROPEA
1 gior
La mossa europea: un caricatore unico per tutti i dispositivi
Oltre al caricabatterie comune, «non vanno più venduti» nuovi cavi per ogni dispositivo acquistato
STATI UNITI
1 gior
Porti californiani invasi dalle merci
Dopo un drastico cale delle importazioni, il mercato è ripartito alla grande
SVIZZERA
1 gior
Con un nuovo lockdown «sparirebbe una piccola impresa su cinque»
Per il 19% degli imprenditori un nuovo confinamento significherebbe quasi sicuramente la chiusura definitiva
STATI UNITI
1 gior
Facebook e quella multa «strapagata» per salvare Zuckerberg
L'accordo avrebbe impedito di nominare il Ceo nella denuncia legata al caso Cambridge Analytica
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile